martedì 30 giugno 2009

675

ecco la prima novità.....
si tratta ovviamente della bella guarnitura dura ace da 175 delle quale ho già parlato nei precedenti post... il "risparmio" si dovrebbe aggirare intorno ai 90 grammi , ma di questo sarò più preciso appena smonterò la attuale ultegra compact...
sono piuttosto in "fermento" perchè dopo tanta attesa le novità stanno arrivando tutte insieme senza quasi darmi il necessario spazio per dedicarmi all'allenamento che oramai mi vede "fermo" da circa 10 giorni.... vabbè... ora vado in officina.... altrimenti non finisco più....

lunedì 29 giugno 2009

sono tornato

eccomi nuovamente al posto di "comando"....
dopo questa 3 giorni passata in pieno relax è tempo di nuovi aggiornamenti e da come è iniziata la giornata direi che le novità non mancano di certo.... inserisco una prima anticipazione degli upgrade ... pedivelle dura-ace 175 mm 53-39 .... scarpe sidi ergo carbon.... e questo è solo un assaggio... adesso procedo con la pesatura e la comparazione delle nuove cose in attesa dell'arrivo delle tacchette che mi permetteranno finalmente di provare la pedalata nuova versione.... ;-)

domenica 28 giugno 2009

175 ?


non lo nego..... con le 172,5 che ho sù adesso mi trovo bene.... è che come ben sapete, non riesco a stare fermo, ed ho ultimamente la zona trasmissione che mi dà un sacco di "pruriti"... dopo i pedali, vorrei completare l'opera provando una pedivella forse appena più adatta alle mie caratteristiche fisiche... mi stimolerebbe molto già che effettuo il passaggio una dura-ace , ma , visto che compact non c'è ( nel modello 7800 perchè la nuova la fanno) rimango un pochino frenato nella scelta.. avrei forse bisogno di trovare una guarnitura come la mia (ultegra) ma in versione 175... magari anche per uno scambio con qualcheduno.... staremo a vedere e nel frattempo non smetterò di monitorare i vari mercatini alla ricerca dell'occasione perfetta... ;_)

sabato 27 giugno 2009

scarpe sidi "corsa"

naturalmente con l'avvento dei nuovi pedali mi sono trovato a dover cercare delle scarpe adatte...
la mia "passione" per sidi e per le cose belle ha fatto sì che l'occhio si dirigesse verso i modelli più blasonati e performanti... sappiamo però tutti quanto siano care le scarpe di alto livello e così, quando già credevo di dover rinunciare ho trovato un occasione... si tratta di un bel paio di sidi ergo 2 carbon argento che faranno al caso mio , e con una spesa relativamente bassa sarò subito pronto per pedalare con più comodità e resa... adesso, rimane solo da attendere per poter probabilmente testare tutto la prossima settimana ........

venerdì 26 giugno 2009

pedali "provvisori"

visto che ho scelto di compiere il grande "passo" con il cambio dei pedali ho bisogno di fare prima una prova se realmente ne potrò trarre un beneficio...
in aiuto di ciò , ho tirato fuori dal cassetto i keo classic che mi sono stati forniti quando ho preso la bici ... ho comperato una bella coppia di tacchette "grigie" con 4,5 gradi di libertà angolare e così subendo un aggravio di quasi 100 grammi inizirò l'avventura con i pedali larghi che non ho mai provato..... la speranza è ovviamente quella di aver azzeccato la scelta per poter al più presto passare ai più blasonati e desiderati kewin che in quanto a superficie di appoggio dovrebbero essere ancora superiori.......

giovedì 25 giugno 2009

vado via.........


carissimi frequentatori del blog, sono in procinto di partire per una breve vacanza con la mia dolce metà per festeggiare i nostri 9 anni di fidanzamento....
non preoccupatevi perchè il blog sarà comunque aggiornato come sempre faccio da circa un anno a questa parte, senza mai perdere un solo giorno...
spero anche di poter postare direttamente dal luogo di villeggiatura , ma se così non fosse al mio ritorno metterò a disposizione le eventuali fotografie... non perdete dunque d'occhio il blog anche se io sarò presente solo in maniera "virtuale" ....quindi.... arrivederci.... ;-)

mercoledì 24 giugno 2009

kewin


dopo i grossi problemi che ho avvertito nelle ultime sortite ho capito a mie spese una cosa : bici da corsa, pedali da corsa !! è inutile, avevo letto alcune testimonianze che parlavano di utilizzo senza problemi di pedali da mtb sulla bdc, ma mi sono accorto a mie "spese" che così non è !
si ha bisogno di una bella superficie d'appoggio che permetta di smorzare le asperità del terreno e di poter trasmettere alla catena tutta la potenza espressa senza problemi...
certo che dover rinunciare alla leggerezza dei miei 4ti mi scoccia non poco..... ho comunque addocchiato questi pedali che già l'amico miky utilizza con successo da tempo che pesano nella versione titanio circa 190 grammi e che dunque saranno solamente 20 grammi in più degli attuali... diciamo che ci stò facendo più che un pensiero..... anche se nel frattempo...........
sito kewin QUI

martedì 23 giugno 2009

foratura....

purtroppo, come spesso accade, dopo aver elogiato per benino le gomme continental con le relative camere d'aria , nel giro di domenica ho forato...... :-(
è successo anche in maniera abbastanza anomala perchè non ho sinceramente notato di essere passato sopra a qualche vetro o aver "preso" una buca , ci siamo fermati ad uno stop, ed alla ripartenza mi sono accorto di avere la gomma a terra....
ho cambiato la camera , ed ho proseguito senza problemi sino a casa... oggi poi ho smontato la gomma per controllare che non vi fossero tagli o impurità e non ho trovato nulla di tutto ciò... la gomma è perfettamente integra come il primo giorno ed anche il consumo del battistrada è davvero esiguo... adesso nella speranza che non accada più ho rimontato il tutto pronto per la prossima uscita...

lunedì 22 giugno 2009

alpino bike..... bravo Carlo !!

quando ho letto la notizia sono rimasto davvero contento... l'amico ed ex compagno di gare mtb carlo Bruzzone ha vinto la gara che si è svolta domenica a masone... un ottimo risultato il suo che lo ripaga dei sacrifici e dei pesanti allenamenti che ha svolto con il clima decisamente rigido di quest'inverno ...
molto positiva e di conferma la prova di Francesco Fregona che con un terzo posto assoluto a ridosso dei primi due ha dimostrato di essere tra i migliori della specialità....
peccato solo la scarsa organizzazione di competizioni a questo punto, visto che gli atleti paiono in ottima forma....
classifiche complete CLICCANDO QUI
fonte : ciclismo liguria

domenica 21 giugno 2009

giro breve, ma intenso...

le condizioni meteo della notte mi hanno indotto questa mattina a rimanere un pochino più del solito nel letto.... solamente la chiamata verso le 9 dell'amico angelino mi ha "buttato" giù dal letto per farmi notare che la situazione era in netto miglioramento.... allora, fatta colazione verso le 9,30 siamo partiti per un giretto di circa 2 ore e mezza fatto ad un andatura più decisa del solito....
sarà stato complice il clima più fresco o la condizione più buona , ma fatto stà ,che nell'affrontare le salite che ci siamo imposti non siamo mai stati in affanno sfoderando un'andatura decisa e continua che a tratti ha stupito pure noi..... mhà....misteri del ciclismo....
dunque ottima domenica che mi ha fatto anche constatare che l'attuale posizione in sella è veramente perfetta !!!

sabato 20 giugno 2009

situazione.....e valutazione dopo un pò di km

adesso che ci ho fatto un pochino di km cercherò di descrivere le impressioni dei vari componenti e della bici in generale...
partiamo dal telaio : sinceramente non avendo molta esperienza in materia e quindi nessun termine di paragone posso solamente segnalare ciò che provo... è bello "solido" e non mi pare fletta sotto sforzo , rimane abbastanza "comodo" e sinceramente svolge il suo lavoro molto bene... se dovessi dare un voto sarebbe 9 forse solo per il fatto che non ha soluzioni particolarmente innovative, ma per il resto è ok....
è il momento delle ruote : a parte il peso decisamente elevato (1800 grammi la coppia "nude" ) mi hanno positivamente impressionato questa mavic, scorrono bene, non fanno rumori strani , sono rigide il giusto , paiono belle robuste... dunque, anche rapportate al loro prezzo ed alla fascia a cui appartengono mi sento di votarle con un 8,5....
già che siamo in zona, valuto le gomme continental supersonic abbinate alle loro camere....
diciamo che vinta la paura iniziale per le forature, le gomme si stanno rivelando delle vere "bombe" , nessun problema, tenuta eccellente e consumo nella norma.. voto 10 !!
passiamo ora al "gruppo"... chiaramente un ultegra non ha bisogno di nessuna nota di rilievo... peso a parte, è un gruppo solido e funzionante al 100 % ... voto complessivo personale 8 ... sarebbe stato più alto ma pesa come una lavastoviglie !!! e questo abbassa la mia valutazione...
manubrio : è di serie, con un impugnatura semi ergonomica che forse non mi convince più di tanto (infatti è in arrivo quello nuovo) pesa un bel pò.. 350 grammi , è nero opaco .. e sinceramente si becca un bel 6.... solo il nastro fizik che ho montato merita il 10....
attacco manubrio e reggisella.... sono componenti a parere mio "normali" nei quali forse conta più il peso, il colore, ed altri particolari .. dunque nessun voto..
la sella invece , la mitica speedneedle merita un bel 10 , perchè aldilà dell'aspetto poco usuale e per l'estetica discutibile, una volta a bordo fà dimenticare tutto regalando un confort senza eguali con un peso di soli 84 grammi !!!! favolosa !!!
portaborraccia : direi che un bel 10 non glielo leva nessuno .... con i suoi 10 grammi di peso funziona alla perfezione ed è davvero bello esteticamente... uno degli acquisti più riusciti...
i pedali , i crankbrothers 4 ti : direi sinceramente inadatti all'uso stradale.... la poca superficie d'appoggio si fà sentire e con il passare dei km trasmettono ogni asperità stradale al piede con conseguente annesso dolore.... funzionano bene ma ripeto, a mio avviso inadatti alla bdc... voto 5 che sarebbe ancora meno se non fossero almeno belli leggeri.....
computerino di bordo polar cs 200 : davvero un bell'aggeggino che mi è sempre un pochino mancato sulla mtb... trovo che faccia parecchia "compagnia" ed abbinato al contapedalte è uno strumento molto valido , si azzera da solo ed ogni volta che riprendo la bici fà tutto da solo.... molto azzeccato e dal peso totale di circa 100 grammi... stra promosso con un bel 9 ... sarebbe un 10 avesse le ulteriori funzioni dei suoi "fratelli" più blasonati... ( cs 400-cs 600 )...
sganci ruote kcnc : voto 9.... semplicemente stretti e dimenticati..... legeri ed economici.... non un 10 perchè a mio avviso la levetta per azionarli è davvero troppo piccina....
a questo punto credo di avere elencato tutto e penso di poter votare il "complessivo" con un bell' 8 ... per il funzionamento globale che è perfetto ... non raggiungendo un 10 come avrebbe ricevuto la mia ex taurine solo perchè siamo ancora troppo distanti da un peso "decente"... tutto qui...

venerdì 19 giugno 2009

domenica ?.... alpino bike a masone..

inserisco volentieri questo link perchè la gara organizzata dall'amico carlo Bruzzone merita veramente di essere fatta.... è un bel cross country che si snoda su un bel circuito in quel di masone... ed al termine di esso una bella doccia calda ed un bel pasta party offerto dall'organizzazione vi ripagherà di certo delle fatiche appena compiute...!!! allora date un occhiata al link dove troverete anche il volantino in pdf
CLICCA QUI
Informazioni: 349 4698822 Bruzzone Carlo - 328 7181236 Pastorino Pietro.

giovedì 18 giugno 2009

toglietemi il bicchiere dalle mani..... per favore....!!

quando questa sera prima di saltare in sella ho controllato, quasi mi prende un colpo !!!
ho misurato per puro caso l'altezza della sella, che per il mio "cavallo" ho a circa 78 centimetri dal movimento centrale.... quando ho letto 78,9 non potevo crederci, quasi un centimetro di troppo.... ed ho controllato e ricontrollato mille volte fino a che ho capito di non essere ubriaco , ma di esserlo stato il giorno che ho montato il reggisella !!
fatto tutto ho dunque inforcato la bici per un giro di prova ed effettivamente adesso pedalo decisamente bene !! .... lasciamo stare la condizione non al top, ma anche la sella alta non mi ha di certo aiutato nei giorni scorsi.... comunque adesso terminato il giro ho ricontrollato e stretto tutto nella speranza che sia la volta buona !!!
meglio l'acqua minerale del rosso di viganello prima del set-up... ;-)

martedì 16 giugno 2009

ecco dove "lavorerò" ancora...

prprio ieri sera mi sono messo alla ricerca dei componenti sui quali lavorare ancora per determinare un ulteriore perdita di peso senza spendere una fortuna...
una delle cose sulle quali intendo intervenire è ad esempio la catena che voglio cambiare con una bella kmc con un relativo risparmio intorno ai 30 grammi... a "ruota" potrebbero seguire i pignoni ultegra che potrei soppiantare per i ben più leggeri dura ace con anche qui circa 40 grammi a mio "favore"... rimango ancora indeciso invece sulla guarnitura che potrei cambiare con una dura ace 7800 usata con un meno 100 grammi molto appetibile...
il resto dovrebbero essere operazioni di contorno riguardanti ad esempio l'accorciamento delle guaine e dei cavetti con l'imminente cambio di manubrio e che comunque magari mi permetteranno di rosicchiare anche solo 10-15 grammi che però fossero da "comprare" sarebbero molto molto cari...!!
a conti fatti dunque l'obiettivo prefisso di 7,5 dovrebbe essere ben presto abbattuto!!!

lunedì 15 giugno 2009

galleria fotografica ventinove....

l'amico forumendolo marcopelle mi ha gentilmente concesso la cortesia di postare alcune sue creazioni in materia di 29"....
si tratta di mtb sulle quali ha riposto la componentistica con certosina abilità portandole praticamente all'estremo e con pesi che farebbero impallidire la maggiorparte delle più "famose" 26.... voglio farvi notare che tra l'altro tra di esse spicca la bellissima skincarbon con telaio da "gara" espressamente progettata e costruita per dare filo da torcere a chiunque tenti di sorpassarla.....
tra l'altro l'amico marco sta lavorando in materia e spero tra poco di potervi annunciare importanti novità.... io nel mio piccolo gli ho garantito un appoggio da parte del mio blog , perchè credo questo progetto possa andare molto lontano.... rimanete dunque "sintonizzati" come al solito ed appena saprò di più sarò lieto di rendervi partecipi delle novità ... ora date un occhiata alla gallery CLICCANDO QUI

domenica 14 giugno 2009

si comincia a risparmiare


voglio cominciare da domani............
metterò euro dopo euro nel salvadanaio per un obbiettivo oramai confermato.... il cambio delle ruote...
dopo mille ripensamenti e cambi di direzione ho deciso che se il passo sarà da fare , si farà solamente per le ruote più belle in assoluto, ed ossia le oramai stradesiderate BORA !!
non voglio "buttare" via 500-600 euro per delle ruote che non mi faranno mai contento, desidero il meglio, e piano piano spero di arrivarci....
sicuramente l'accoppiata con l'ultegra sarà "ridicola", ma voglio prima le ruote, e poi in base a quelle con il tempo potrò anche passare a campagnolo.....

sabato 13 giugno 2009

il mercato stà cambiando..... occhi aperti ...


sempre attento come sono al mondo delle due ruote, mi sento veramente in grado di poter affermare che il mondo delle mtb stà cambiando..... diciamo che oramai senza ombra di dubbio il futuro sarà da 29"... troppe conferme ad un fenomeno che sembrava passeggero arrivano dal mondo delle gare, ed i nuovi rumors dicono che praticamente tutte o quasi le grandi aziende nel 2010 presenteranno una top bike da ventinove.... prendete dunque in considerazione questo fenomeno prima che sia troppo tardi e chi vi ritroviate a pedalare una bici oramai desueta, anche io sinceramente se ritornerò sui miei passi lo farò sicuramente su di una 29" dimostrando poi dal vero quanto siano valide e performanti.....
proprio ieri ho avuto una simpatica discussione con un amico che vuole fare il grande passo e devo dire che lo "appoggio" in pieno visto tra l'altro l'uso "long distance" che vuole farne... occhi aperti dunque ad un mercato prontissimo a decollare con o senza di voi.... ;-)
(nella foto la splendida niner air 9 dell'amico marcopelle dal peso di circa 9 kg !!! ..... )

fatto !

fortunatamente questa mattina verso le ore 11 sono riuscito a salire in sella per un bel giro pre-pranzo.. è stata la giusta occasione per "testare" la soluzione che ho adottato per migliorare il confort che però non ha dato i risultati sperati seppur abbia contribuito non poco a migliorare la situazione...
oggi la condizione mi è sembrata notevolmente migliorata con alcuni sprazzi di ottimismo che mi hanno portato a forzare più del solito... infatti sulla solita salita del testico ho fatto un 25 netto che per il "momento" è davvero buono contando che in settimana ero salito in circa 40 !!! .. resta dunque ancora l'incognita per domani mattina... vedrò cosa posso fare nel pomeriggio per potermi garantire la domenica "libera".... ;-)

venerdì 12 giugno 2009

week-end "libero"

per sfortuna ( o fortuna) domattina sarò di "corvè" e dunque lavorerò.... questo vuole dire che probabilmente non riuscirò a fare il giro che mi ero prefisso.... credo poi che neppure domenica avrò la possibilità di pedalare , rimanendo di fatto a secco :-( .... forse questo stop forzato potrà giovare alla mia situazione fisica piuttosto critica che in questo periodo mi stà attanagliando nella speranza di recuperare un pochino di brillantezza...
questo "stop" mi darà però il tempo di sperimentare una nuova soluzione per il problema ai piedi... forse con un piccolo accorgimento potrò avere un minimo di confort in più... naturalmente se l'accorgimento andrà in "porto" svelerò il "trucco" in un prossimo post....

giovedì 11 giugno 2009

comunicazione di servizio..........

Il Comitato Provinciale di Savona comunica che a causa della sopressione di alcune tappe Mtb Xc, il Giro ciclistico della Provincia di Savona di Mountainbike 2009 (tutte le categorie) viene annullato per insufficienza di tappe.

Viene confermata la prova unica di Campionato Provinciale per tutte le categorie che si svolgerà a Garlenda per Domenica 30 agosto 2009 (prova del 31 maggio annullata).

purtroppo queste "grave" notizia non fà altro che avvalorare la mia teoria che vede il cross country ligure oramai definitivamente "morto"....
notizia da ciclismo liguria

mercoledì 10 giugno 2009

allenamento "pesante"

è di questa sera l'ultima uscita in bici....
purtroppo come si può già capire dal titolo non è andata un gran chè bene.... ho davvero patito le pene dell'inferno accusando grande stanchezza sino dalle primissime pedalate... spero vivamente che si tratti di un "malessere" passeggero perchè in queste condizioni si perde veramente la fiducia in se stessi... adesso possibilmente proverò a riposarmi, anche se sinceramente non stò facendo un gran chè.... mhà.. misteri del ciclismo.....

martedì 9 giugno 2009

piccola "rivincita"......... (delle 29")

alcuni mesi fà ( più di 6),in seguito ad un "articolo" apparso sul blog si è scatenata una polemica.... chi segue da sempre, capirà di cosa stò parlando, e volutamente non entrerò nel particolare per non suscitare ulteriore ed involontaria polemica.... è solo che, dopo alcuni mesi, ho appreso una notizia che sinceramente per mè è come una sorta di rivincita , un tipico : "io te lo avevo detto"...
insomma, voglio mettere una sorta di pietra "tombale" sull'accaduto, con però almeno la piccola soddisfazione di aver visto più lontano di altri... tutto qui.

lunedì 8 giugno 2009

scarpe e pedali nuovi ?

il giro decisamente bello e divertente di ieri ha avuto una sola nota stonata..... : le scarpe abbinate ai pedali crank....
dopo gli innumerevoli e poco proliferi tentativi di spostamento della tacchetta, purtroppo dopo alcune ore in sella il dolore sotto il piede arriva comunque, e dunque penso a questo punto di dovermi arrendere all'evidenza e cominciare a cercare un paio di scarpe nuove con relativi pedali stradali... ho gia in mente qualche cosa , e direi sidi per le scarpe, mentre per i pedali ho ancora qualche dubbio... pensavo speedplay, ma alla fine mi paiono troppo simili ai crank ,benchè sul loro sito raccontino sempre la solita favola della spinta in più.... ma in più di chi ?.... mhà... staremo a vedere... ora vado alla ricerca.... :D

domenica 7 giugno 2009

passo del "quazzo"

sono finalmente arrivato a casa....
110 km circa e 4 0re e 45 minuti di escursione direi che sono abbastanza per questa domenica di giugno...
ma andiamo in ordine.... partenza puntualissima alle ore 9 insieme ad Angelino direzione albenga... bivio poi verso zuccarello per procedere anche oggi all'ascesa dello scravaion che dolcemente ci ha portato nell'abitato di bardineto, la temperatura piacevole ed il cielo terso hanno accompagnato questa nostra prima parte di giro che ha preso una svolta decisamente più "dura" non appena abbiamo imboccato la salita del quazzo che da calizzano porta a garessio...
sono circa 7 km abbastanza all' ombra nei primissimi 3 km ma che poi una volta che iniziano le "ostilità" la frescura degli alberi sparisce rendendo ancora più impegnativa l'ascesa.....
chiaramente in questo tratto abbiamo abbassato l'andatura e grazie al 34-25 non abbiamo patito più di tanto...
è stata impegnativa anche la discesa verso garessio , piena di curve insidiose e con una pendenza davvero importante... tutto bene poi sull'ultimo "dente" ed ossia il colle s.bernardino che abbiamo fatto davvero con la "pipa in bocca" spolverando una condizione davvero discreta...
regolare infine il rientro a casa che ci ha finalmente fatto riprendere fiato..
purtroppo un fastidioso vento contrario non ci ha agevolato una volta finita la discesa, ma grazie all'amico serafino che nel frattempo ci ha raggiunto è stato tutto molto più facile del pronosticato..... ;-)

sabato 6 giugno 2009

ci siamo quasi

l'ultima pesata di oggi pomeriggio dopo averla ben bene lavata mi ha dato un buon risultato.... 7,550 completa di tutto ... mi mancano solamente 50 grammi che però ho speranza di recuperare con il manubrio in arrivo per raggiungere il traguardo prefisso .. adesso, domattina , avrò modo (forse) di collaudare l'ultimissima versione in un bellissimo giro che abbiamo già organizzato con l'amico Angelino... appuntamento a domani dunque per il "classico" resoconto domenicale....

venerdì 5 giugno 2009

eliminazione....totale !

mi sono finalmente deciso ed ho preso coraggio....
ho finalmente eliminato tutto l'ambaradan della serie sterzo : expander, tappo, vite, 1 spessore... ed in tutto ho guadagnato circa 40 grammi di peso.... ho messo poi sulla sommità perchè non entri acqua, un piccolo e leggero tappo in carbonio che la bilancia nemmeno pesa.. adesso, oltre ad aver guadagnato peso ho anche un estetica appena più racing il chè , naturalmente, non guasta mai....!!
.... 7,5..... sto arrivando.... ;-)

giovedì 4 giugno 2009

messaggio dal futuro.....forse, arriva flash

si moltiplicano in questi giorni i rumors che parlano del prossimo telaio cannondale che sostituirà il taurine.....
a sentire le varie voci il telaio in questione dovrebbe chiamarsi appunto flash ed avere caratteristiche perlomeno innovative... dovrebbe trattarsi di un hardtail che in misura "S" peserà intorno ai 900 grammi e che porterà in sè la "tecnologia" sviuluppata sul telaio stradale super six .... ci troveremo dunque prossimamente di fronte ad un telaio con la scatola del movimento centrale ulteriormente "ingrossata" che contiene ovvviamente il "solito" BB 30 ... si vocifera anche di un possibile attacco "a saldare" per il deragliatore e di geometrie leggermente ottimizzate per accogliere la nuovissima lefty "full" carbon che potrebbe ben abbinarsi al nuovissimo telaio...
tutte queste news oltre che a farci sognare , mi fanno fare alcuni conti della serva ipotetizzando una race bike da 7,5 kg per il 2010 !!! ..... incrociamo le dita e nel frattempo attendiamo notizie più certe di questi già appetibili "rumors".... ;-)

mercoledì 3 giugno 2009

ancora malumori........

ho ricevuto proprio oggi una mail da un amico.......
ne voglio parlare perchè tratta di un argomento al quale nonostante tutto "tengo" ancora molto e che è il crosscountry ligure.....
è uno sfogo sincero il suo, unito a delle "scuse" per la precedente mail (quando ho deciso di passare alla strada) nella quale con toni anche non troppo gentili mi "accusava" di una sorta di tradimento...
ovviamente lui, come penso altri , si è accorto davvero in che situazione la mtb ligure sia e con grande lealtà mi ha voluto fare sapere che ha finalmente capito perchè ho abbandonato la nave mentre stava affondando.... condivide in pieno la mia decisione di non tesserarmi più e mi ha anche "confessato" che nella sua società non sarà l'unico a condividere la mia ( e sua) scelta di non farlo più...
leggendo dunque questa mail ed ascoltando i pareri dei "soliti" amici ho ancora una volta capito che siamo davvero giunti al capolinea potendo oramai dichiarare tranquillamente la fine della stagione 2009 e con una previsione 2010 davvero disastrosa....... che peccato.....

martedì 2 giugno 2009

piacevole sorpresa :-)


quando questa mattina sono salito in sella per i primi "colpi" di pedale ho subito capito una cosa..... la giornata partiva bene... !
l'ho capito subito, perchè appena ho appoggiato il sederino sulla speedneedle mi sono reso conto di quanto fossi comodo e ben "piazzato" , con un assetto che angelino definirebbe da coppa del mondo... ed è infatti proprio lui che oggi durante il bellissimo giretto ha espresso in più di un occasione di vedere proprio bene il "cambio" ,ed ha anche espresso il desiderio di acquistarne una al più presto anche per la sua leggerissima cannondale...
la seconda sorpresa è arrivata da mè, giornata davvero di "grazia" con una facilità di pedalata veramente sorprendente ed una velocità di ascesa notevolissima che nel tratto dello "scravaion" mi ha reso felice facendomi apprezzare ancora di più la bontà del nuovo assetto... anche in discesa nessunissimo problema, e solo la consapevolezza di non dover esagerare mi ha fatto tirare i freni in più di un occasione... rientro regolarissimo con l'amico serafino che venendoci incontro ha poi tirato il trenino praticamente sino a casa ...adesso voglio solamente ritoccare di fino l'arretramento e l'inclinazione per mettere la ciliegina sulla "torta"...

lunedì 1 giugno 2009

tesseramento 2010.........

in questi giorni stavo valutando le varie opportunità per il tesseramento del prossimo anno....
ragionandoci bene mi sono posto una domanda.... ma vale la pena spendere 150 euro per il tesserino ?... mi servirà..? ... analizzando tutto sinceramente mi paiono al momento soldi decisamente "buttati" , anche perchè per gareggiare basta un semplice certificato medico ed ultimamente ho visto che si può fare il tesserino "giornaliero" o nella malaugurata sorte anche la partenza "cicloturistica"... oppure, meglio ancora, non gareggiare nemmeno... tanto, per farsi sbattere in nona fila con 1200 persone davanti e spendere 35 euro preferisco farmi un bel giro per i fatti miei... inoltre, sinceramente, non ho nulla da dimostrare a nessuno e dunque......
probabilmente con la cifra che risparmierò, mi farò una bella e VERA assicurazione personale che mi garantirà uscite "tranquille" .... per l'abbigliamento nessun problema poi, ho l'armadio pieno di divise degli anni passati che faranno sicuramente al caso mio, e se non dovessero bastarmi potrò sempre comperarmi anche on-line un pantaloncino ed una maglietta che tra l'altro sceglierò come piacciono a mè.
invito comunque tutti ad una bella riflessione visto che in questi tempi sempre più "bui" qualche euro in tasca in più non guasta.... meditate gente.....meditate.... io quest'anno ho fatto quattro gare che a conti fatti mi sono costate 54 euro l'una !!!!! ......

Arieccomi...

qualche giorno di stop e sono nuovamente a scrivere, lo faccio domani, lo faccio domani, ed il tempo è passato più veloce del previsto. Vab...