martedì 30 aprile 2013

500 al mese

Stavo oggi controllando su "strava" le mie performance sportive ed ho notato come il chilometraggio dei mesi passati sia sempre di circa 500km...
Sono dunque dall inizio dell anno a 2000km e dunque abbastanza preparato e pronto ad affrontare la prova più dura dell anno : il campionato regionale che si svolgerà il 21 di maggio... Ovviamente , tempo permettendo, l'obiettivo sarà quello di portare a casa la maglia dimostrando a me stesso che non sono ancora da rottamare e che la bici in versione "race extreme" risulta pedalabile anche da un comune mortale come me.
Ora l'allenamento di questi prossimi 20 giorni sarà mirato a migliorare la resistenza alla fatica perché portare a spasso il 36 non è affatto un gioco da ragazzi e ci vogliono Watt e tecnica per riuscire a non esplodere, ma si sa, al Big Brothers piacciono le sfide impossibili !!...
Incrociamo le dita......

domenica 28 aprile 2013

Ancora pioggia ed ancora riposo...

Oramai il rischio è quello di trasformarsi in una lumaca sia dal punto di vista della condizione che da quello dell umidità ....
Come tutti, anche io sono stanco sfinito e distrutto da questa maledetta pioggia che non vuole cessare e che continua a compromettere il mio già misero allenamento, sono giornate in cui si pensa a che modifiche fare o su quale componente intervenire ,il tutto per alleviare il dolore provocato dalla mancanza di sentieri...
Il mio obiettivo era quello di riuscire a preparare un campionato Regionale "decente" provando a portare a casa la maglia, ma visto come si mettendo le cose il mio ruolo potrà essere solo quello di "comparsa"... Vabbè, quest'anno va così... Mettiamoci il cuore in pace...

venerdì 26 aprile 2013

Scelte azzardate ma efficaci

Sono sempre più convinto e felice delle mie scelte...
Nonostante infatti i dieci giorni di stop , ho potuto constatare quanto sia efficace la monocorona unità alla corona da 36 che seppur rimanendo molto duro come rapporto, ha dalla sua il fatto di rendere davvero tanto.
Mi è piaciuta tanto la bici nell ultima uscita , e nonostante senta il bisogno assoluto di XX1 , riesco comunque a consolarmi nel 90% dei percorsi con una rapportatura efficace , rapida e sempre bella performante ...
Molto bene anche le nuove manopole prologo che , nonostante il loro semplice design , risultano efficaci e consigliate al 100% ... Perfetto infine il disco da 140mm definitivamente promosso in tutte le situazioni lasciando la bici più scorrevole evitando inutili bloccaggi.
Ora come lavoro dovrei sostituire il cerchio posteriore con un più leggero Crest per recuperare circa 100 grammi sulla parte perferica molto importante per garantire leggerezza ed agilità all azione.
A dire il vero anche la lefty avrebbe necessità di una revisione dopo 2 anni di utilizzo anche se comunque in un modo o nell altro riesce sempre a portare a casa il lavoro..
Vabbè, finite le modifiche e chiusi i sogni rimane sempre la necessità di pedalare che in fin dei conti rimane sempre l'upgrade più efficace...:-)

mercoledì 24 aprile 2013

In sella con fatica doppia

Piccolo giro in bici oggi con una condizione super pietosa che mi ha solamente permesso di capire il funzionamento del freno e delle nuove manopole.
Il freno devo dire che è veramente perfetto adesso con una potenza migliorata ed una buona modulabilitá a conferma di un lavoro fatto bene, discorso ancora aperto con le manopole invece che , mi piacciono molto per la loro linearità , ma non mi hanno ancora offerto quel feeling delle procraft che forse rimangono ancora le numero uno... Ovvio però che in condizione così precaria le sensazioni negative si amplificano e dunque procederò con i dovuti test per valutare se lasciare o smontarle..
Il tutto nella speranza di tornare in forma a breve...

lunedì 22 aprile 2013

Taglio tubo freno Avid

Cogliendo l'occasione ad avendo un attimo di tempo , ho proceduto ieri con il taglio del tubo freno posteriore che da tempo avevo in mente di fare.... L'operazione è risultata abbastanza semplice anche se come in tutte le cose che non si sono mai fatte, ci vuole tanta attenzione e calma , ho così proceduto al taglio per gradi e facendo prima un paio di prove per determinare la giusta misura , fatto questo ho inserito la nuova olivetta con relativo raccordo avvitato. Fatto ciò lo spurgo ha portato alla luce parecchie bolle d' aria che inevitabilmente avrebbero compromesso il funzionamento e che invece , a lavoro finito, risulta perfetto e forse ancora più potente per via del tubo più corto.
Molto bene, in attesa della prova ufficiale sul campo.

domenica 21 aprile 2013

Week-end asciutto..

Con l'arrivo di mio Figlio ovviamente questo fine settimana non ho pedalato nemmeno per un metro..
Naturalmente la Gioia immensa e la mancanza di organizzazione metteranno un attimo da parte la mia attività ciclistica che comunque rimane una componente molto importante della mia vita , appena avrò un attimo di certezze in più non esiterò ad indossare pantaloncino a maglietta per sfrecciare sui nostri sentieri che già mi mancano un pochino , ovviamente l'attività del blog non subirà alcuna variazione perché mentre con la mano sinistra cullo il bambino , con la destra posso tranquillamente scrivere e cercare con l'ipad...
Nuove leve che dunque avanzano ed un piccolo Light Brothers nuovo di zecca che se vorrà, potrà avere la fortuna di cavalcare un triciclo monocorona ad alta tecnologia... :-)))....

venerdì 19 aprile 2013

Manopole prologo, primo test

Credo di aver fatto un piccolo errore non considerando in questi anni un paio di manopole differenti dalle mie vecchie procraft superlite , infatti dopo un breve test ho scoperto quanto la manopola lineare sia più comoda e fruibile lasciando maggiore mobilità alla mano permettendo diverse impugnature , sembra impossibile che un piccolo componente a volte poco considerato possa dare una diversa impronta alla bici ma, se pensiamo bene , è uno dei tre punti di contatto insieme a pedali e sella, relativo alla guida , dunque molto ma molto importante ...
Ora manca il test finale in fuoristrada anche se come al solito le prime impressioni valgono oro ed in genere se positive annunciano sempre la primavera...

mercoledì 17 aprile 2013

Manopole Prologo "feather"

Arrivate oggi , sono le manopole del team Cannondale utilizzate per questa stagione e che ho voluto comperare per provare .
Pesano 20g circa la coppia ed hanno la forma chiusa all estremità che evita l'uso del "tappo" manubrio , davvero molto interessante come idea .... Hanno poi la sezione cilindrica senza alcun rigonfiamento in zona palmo e sono fatte di un materiale decisamente confortevole... Ora solo la prova sul campo porta dare il resoconto finale, ma per 10€ posso già dire che vadano molto bene... :-))

domenica 14 aprile 2013

oggi direi bene...

uscita domenicale con conferme finalmente positive e la bici finalmente in perfetto ordine ..
mi sono divertito ed ho apprezzato sia il disco da 140mm che la "vecchia" ruota a mozzo DT che difetta solo per come fa lavorare la gomma ,ed infatti, appena possibile, monterò un crest che ritengo migliore..
bene la condizione con gamba tonica e brillante che al momento riesce a gestire il 36 che non regala assolutamente niente , anzi "punisce" subito se non si è consapevoli di cosa si fa...ma a me continua a piacere sempre di più !! ...

giovedì 11 aprile 2013

La musica è cambiata

Pomeriggio passato a fare lavori di manutenzione per riuscire a rimettere in ordine la bici che pare abbia problemi ovunque :-(
Ho rimontato la ruota con mozzo DT che ha un "sound" decisamente fantastico con la sola nota stonata di avere il cerchio arch che oltre ad essere un pelo più pesante , tiene il copertone diversamente lasciandolo meno "panciuto" e dunque dovrò nuovamente lavorare sulle pressioni per trovare il giusto feeling , comunque nel complesso sono salito solamente a 8270g con un aggravio di circa 100g , buono dico io , tenendo conto che ho anche messo la gomma nuova e le pastiglie nuove ... Grandi pulizie anche in zona trasmissione con la consapevolezza di dover cambiare i cuscinetti del movimento centrale tra poco... Due anni di servizio si fanno sentire e mi sembra di grattare il formaggio quando girano ...
Mi manca ora l'accorciamento del tubo freno posteriore che penso di effettuare lunedì per non incappare in problemi pre-week end ...
Bene , a prova fatta ho notato come la musica in questi casi cambi, con le cose sistemate è un altro andare, e tempo permettendo domani sera sarà uscita test !!

mercoledì 10 aprile 2013

Disco 140mm in prova

Dopo un mese di attesa è finalmente arrivato il disco da 140mm che sono andato a montare al posteriore, tra tutto ho risparmiato circa 30g che nel complesso mi fanno piacere, anche se, l'obiettivo non era di certo questo ...
Infatti quello che voglio è una frenata meno potente per non incorrere in rallentamenti involontari e non necessari lasciando correre di più la bici affinando la tecnica di guida a "pugno chiuso" , ovviamente è partito un periodo di prova nel quale sto anche rodando le pastiglie , spero che tutto fili liscio visto che in passato avevo già provato per poi ritornare sui miei passi....
Vedremo....

martedì 9 aprile 2013

Magari !

Che serata ! , sono partito con l'intenzione di fare un giretto tranquillo e mi sono ritrovato a viaggiare ad un insolita alta velocità mangiando pietre e sentieri come fossero una merenda ...
Ho così divorato il giro prefisso in un battibaleno apprezzando davvero molto la scelta del 36 anteriore che, come da sempre sostengo, quando lo riesci a far girare, voli !!
La condizione dunque è cresciuta , e con questa quarta uscita in cinque giorni il lavoro comincia a dare i suoi frutti ... Segnali meno positivi invece dalla bici che , oltre a scricchiolare come un ramo secco , ha lanciato segnali preoccupanti dalla solita ruota posteriore che a questo punto oggi smonterò definitivamente per tornare al vecchio caro mozzo DT ma con cerchio arch che mi porterà un aggravio di peso di circa 150g allontanandomi dagli attuali 8190g che mi stavo godendo in Santa pace... Pazienza, appena potrò aggiornerò il cerchio per tornare a livelli normali e decenti , nota positiva invece quella di essere XX1 "ready" , ed ho già in mente una bella cosina da fare...... Stay tuning ..

domenica 7 aprile 2013

Alla fine, conta solo la condizione....

Giornata di conferme quella di oggi, ho infatti ieri sera tolto la corona osymetric mettendo una semplice corona tonda da 36 con la quale ho pedalato molto ma molto bene...
È inutile gridare al miracolo o cercare soluzioni dove non ci sono, il segreto è solamente uno, allenamento, dedizione, fatica e soprattutto condizione con la quale nulla risulta impossibile ,ed è proprio in questi momenti che ci vuole il rapporto adeguato da spingere lasciando a casa le soluzioni che "risparmiano" la gamba perché io voglio una bici che vada forte quando vado forte anche io , insomma, o tutto o niente perché quando la forma non c'è non esiste soluzione se non quella di andare a passeggio.
Bene, si chiude anche questa domenica con un terzo allenamento da circa 60km che porta avanti la mia condizione e rafforza le mie certezze aprendo la porta a nuovi stimoli dati da un rapporto ritenuto da molti impossibile ma che a me sono sicuro darà un sacco di soddisfazioni in un mese di aprile a tutta birra !!

sabato 6 aprile 2013

Timidi segnali

Uscita mattutina con "sciaquata" finale in questo sabato che mi ha dato qualche segnale positivo
Purtroppo i tempi della buona condizione sembrano ancora molto lontani anche se un timido sole si intravede all orizzonte di questa buia primavera iniziata con il piede sbagliato che continua a regalare uscite fredde, umide, su strada e con una misera forza da gestire ... Per fortuna una nota positiva arriva dalla ruota posteriore che , con cuscinetti nuovi e modifica handmade sembra funzionare molto ma molto bene , rimane da provarla in fuoristrada, ma direi che ci siamo ... Perfetto !!...
Domani terza uscita di seguito con in prova nuovamente la corona a 36 denti con la quale intendo procedere almeno per un mesetto , staremo a vedere se ho ragione oppure no, la cosa certa è che la voglia di provare e rischiare non mi manca mai !! ...

mercoledì 3 aprile 2013

Cambia l'ora ma non la "solfa" ....

Aspetto tutto l'inverno per poter pedalare alla sera dopo il lavoro e puntualmente si verifica un qualche cosa che non mi lascia uscire !!
Il tempo continuamente perturbato poi non mi aiuta di certo e la condizione fisica oramai è andata a farsi benedire ...
Sembra impossibile ma ancora non sono riuscito ad andare ,ed anche per la giornata di domani prevedono pioggia e dunque mi rimarrà il venerdì sera per poter ,forse, riuscire a mettere in cascina un pochino di fieno.... Tutto questo ovviamente influisce sulle future gare che al 99% non disputerò visto che per essere un minimo competitivo dovrei "almeno" pedalare come gli altri ,perché va bene l'esperienza , ma non è che posso inventarmi più di tanto !!...che palle !!...

Arieccomi...

qualche giorno di stop e sono nuovamente a scrivere, lo faccio domani, lo faccio domani, ed il tempo è passato più veloce del previsto. Vab...