venerdì 30 marzo 2012

meno due...

solo due giorni e poi sarà nuovamente "cross-country" .
dopo le tre parentesi aperte sulle granfondo si riparte domenica con l'xc in una gara che mi entusiasma abbasatanza anche se c'è veramente parecchia salita, io però sono emotivamente pronto e ciò è importante anche più della vera forma fisica che ovviamente pian piano sta crescendo, certo è che la chiave del successo è un "mix" che non sempre riesce e dunque solo dopo il via saprò che giornata mi aspetta, oggi nell'uscita serale ho avuto sensazioni altalenanti e dunque non vi è alcuna certezza....ma questo è il bello della bici... l'importante comunque è esserci !!

lunedì 26 marzo 2012

niente male...

nel week-end appena trascorso ho pedalato per circa 100km con sensazioni davvero molto buone a segnale che gli sforzi cominciano a dare i frutti sperati, la confidenza con il mezzo è ora ai massimi livelli e la gambe rispondono molto bene alle sollecitazioni , sono contento e voglio vedere cosa riuscirò a fare domenica nel mio crosscontry di "rientro" alle competizioni, il tracciato è molto bello e nervoso con una salita molto ripida che non lascerà nulla al caso mettendo a dura prova cuore e polmoni , mi sento pronto anche se sarà dura digerire una parenza a razzo come dovrà esserci per ben figurare, incrociamo le dita mentre l'allenamento, visto il cambio dell'ora, inizia adesso...

sabato 24 marzo 2012

novità in coppa del mondo....

di seguito il link per visionare alcune novità viste alla recente prima prova di coppa del mondo... buona visione , CLICCA QUI

giovedì 22 marzo 2012

Il 1 aprile a Pontedassio l'Xc dei Maxei

Domenica 01 aprile 2012 a Pontedassio in provincia di Imperia, il Team Rusty Bike organizza la prima prova del Campionato Regionale di cross country, denominata 3° Trofeo Xc dei Maxei, originariamente a calendario al 19 febbraio e spostata per le pessime condizioni del terreno causa abbondanti nevicate. La prova sarà valida anche come osservazione per esordienti e allievi per la convocazione alla prima prova di Coppa Italia.
La gara avrà come ritrovo il campo sportivo di Pontedassio dalle ore 07,30. Il termine per le iscrizioni sarà alle ore 9,15 e la partenza alle ore 10,00 (Id gara per FattoreK: 41271).
Descrizione del percorso: alle 9,45 in trasferimento si ci sposterà sotto la frazione di Bestagno (come la passata edizione) dove alle ore 10,00 avverrà la partenza su di un anello di circa 5 chilometri da ripetere in base alla propria categoria.
Donna esordiente: 1 giro
Esordienti + Donna allieva: 2 giri
Allievi e donne amatori: 3 giri
Master + Open + Junior: 4 giri
Le docce e le premiazioni avverranno poi a Pontedassio sul luogo del ritrovo. Il percorso sarà interamente tracciato da lunedì 19 marzo. Per informazioni: 335/8371974 Pako.



ovviamente io sarò presente !!! 
in questo fine settimana sarò sul posto a provare il percorso del quale segnalerò le mie personali impressioni ... finalmente un cross-country !!

martedì 20 marzo 2012

73° assoluto

sono abbastanza soddisfatto della prestazione domenicale alla granfondo Celebike...
devo ammettere che il percorso non mi è piaciuto particolarmente in gara ,troppi tratti "noiosi" e con i pezzi divertenti da percorrere in fila indiana.. in ogni caso tutto è andato bene ed ho anche avuto alcune sparate che a tratti mi hanno fatto divertire , il resto è stato tutto un luci ed ombre con poche illusioni di gloria vista la forza degli avversari.
la bici si è comportata molto bene e non le devo rimproverare nulla, le gomme si sono rivelate perfette come la pressione di 1,9 all'anteriore e 2,0 al posteriore , insomma , tutto è bene ciò che finisce bene... ed ora una domenica di riposo per riprendere finalmente con il primo XC della stagione il 1 aprile a Pontedassio , spero in questo frangente di essere ancora più competitivo.
il lavoro continua...

sabato 17 marzo 2012

numero : 202

tutto è pronto... oramai poche ore mi separano dalla terza granfondo della stagione , il morale è alto ed oggi in prova anche la gamba non mi è parsa troppo fiacca a segnale di una condizione in lenta crescita, sarei già contento di pedalare come oggi e di avere una bella guida, non sarà facile perchè un esercito di 700 persone cercherà di mettermi le ruote davanti , la chiave di tutto sarà la partenza che dovrò affrontare a "tutta" recuperando posizioni su posizioni nel tentativo di imboccare almeno nei primi 100 la salita sterrata, esperienza e testa saranno le armi per riuscire nell'intento, spero di farmi valere !! ...

venerdì 16 marzo 2012

50 %

pomeriggio libero e dunque immediato giretto in bici in vista della gara domenicale che mi vedrà impegnato ad andora , già dalle prime pedalate ho capito che non sarebbe stato facile ,ed infatti ho rimediato 40km di sofferenza con poca gamba e poco fiato....un uscita dunque a metà che mi è servita solamente sul piano tecnico visto che ho mollato decisamente i freni in discesa... rimango queindi dubbioso sulla prestazione domenicale che potrebbe rivelarsi anche "opaca"... spero ovviamente di no ,ma l'incognita rimane : motorino oppure lumaca ?..vedremo...  comunque sia percorso perfetto al 100% molto veloce e "duro"...

giovedì 15 marzo 2012

Orari world cup 2012

Click here for the schedule from the event’s official website mtbworldcup.co.za
And don’t forget, live elite race action will be shown FREE on redbull.com/bike! Details as follows (all timings are local, Pietermaritzburg is on GMT +2 hours):
Saturday 17/03/2012, 11.30am - Women's Elite XCO
Saturday 17/03/2012, 2.00pm - Men's Elite XCO
Sunday 18/03/2012, 1.15pm - Women's Elite DHI
Sunday 18/03/2012, 2.00pm - Women's Elite DHI

GT Factory Racing Team Launch

martedì 13 marzo 2012

trenta

uscita serale su asfalto di circa 30 chilometri, ho cercato alte frequenze di pedalata ed una certa agilità , ho visto che le gambe sono già a posto e che io ho recuperato le fatiche di domenica al 100% , direi dunque che già domani sera tornerò sui pedali per procedere con la preparazione che pare procedere senza particolari intoppi.... bene così...

lunedì 12 marzo 2012

ha funzionato tutto ?

stavo analizzando questa sera la gara di ieri per capire se effettivamente tutto fosse andato per il verso giusto , mi pare dall'analisi di capire che la bici è stata sempre all altezza della situazione regalandomi una bella guida a tratti anche piuttosto rilassata che ha così consumato meno le mie risorse , anche la "tattica" è stata buona ,ed il fatto di aver sorpassato 28 corridori risalendo dalla 72ma posizione alla 44ma ,mi fa capira che non sono poi così "fermo"...effettivamente mi è mancata la partenza che negli anni passata è sempre stata per me abbastanza buona, devo però ammettere di essere ancora all'inizio come preparazione "vera" e dunque non posso che accontentarmi tornando a "lavorare" per raggiungere altri obiettivi, da domani sera dunque riprenderò con le uscite privilegiando pianura ed agilità nel tentativo di "trasformare" il lavoro svolto domenica in gara , certo, il tempo non è molto e domenica è vicina, ma sto abbastanza bene, e quando questo accade non esiste la paura per me, limportante è sempre potermi esprimere al meglio ... incrocio le dita e lavoro sodo...ricetta sempre vincente !!

domenica 11 marzo 2012

"buona la seconda"

si è chiusa anche la seconda gara di stagione con un soddisfacente 44° assoluto e 10° di categoria .
ovviamente il tutto è sempre da valutare in base alla preparazione che non risulta al momento un granchè... l'importante, dico sempre io, è potersi esprimere al meglio in base al tempo che si dedica alla preparazione .
ma andiamo di "cronaca" : questa mattina mi sono stranamente svegliato alle 06,30 e l'istinto è stato subito quello di fare colazione... poi però mi sono detto "se si parte alle 10 è un pochino presto" e così mi sono girato sul fianco dormendo sino alle 07,00 compiendo incosapevolmente un errore visto che la gara (non avevo letto) partiva alle 9,30 e dunque mezz'ora prima dei miei calcoli-digestivi che indicano 3 ore come tempo....
in ogni caso mi sono schierato abbastanza bene e partendo ho cercato le ruote buone purtroppo però non riuscendole a trovare rimanendo così a "bagno maria" perdendo pronti-via posizioni preziose, la prima salita secca non mi ha poi aiutato facendomi un attimo perdere il bandolo della matassa lasciandomi intorpidito e con poche forze ad affrontare i poco congeniali 8 km circa di asfalto .
finalmente però in vista dello sterrato una serie di "rutti" hanno decretato il via ufficiale della performance mettendo in funzione il motore al 100% che da li a breve mi ha permesso di cominciare una grande rimonta fatta di tratti on-off nei quali ho superato parecchi avversari cercando sempre però di rifiatare, diciamo che ho guidato bene ed ancora però un pochino troppo di testa avendo le gambe buone ma non ottime , in ogni caso nei successivi single-track ho apprezzato molto la bici che ho visto e sentito viaggiare molto bene e con grande disinvoltura , grandi episodi poi non ce ne sono stati e ho avuto la fortuna di affrontare alcune discese anche in solitaria guidando come volevo...
ottima performance in definitiva con appuntamento adesso a domenica prossima quando spero di poter fare ancora meglio ....

CLASSIFICHE CLICCA QUI

Momentum Health XCO Internationals : Cascades MTB Park : Day 2 : Pro Eli...

Momentum Health XCO Internationals: Cascades MTB Park : Day 1

venerdì 9 marzo 2012

Coppa del Mondo Xc 2012

Oggi l' UCI ha ufficializzato l' accordo con Red Bull Media House che diventerà il nuovo media partner della Coppa del Mondo di mountain bike, andando a sostituire Freecaster TV, che si era occupata delle trasmissioni TV fino all' anno scorso.

Le trasmissioni in Live streaming di Red Bull TV saranno di qualità HD e riprenderanno tutte le tappe della Coppa del Mondo, partendo dal 18 marzo a Pietermaritzburg in Sudafrica. Sarà aumentato anche il numero di telecamere presenti sui percorsi di gara.
sito CLICCA QUI

29er, vuoi dei consigli ?

dopo parecchi mesi di uso intenso e di prove direi che è giunto il momento di dare i consigli a chi è così intelligente da poterli cogliere.. io la 29 la vedo così e voi sapete che i miei consigli sono spassionati e senza alcun fine commerciale, dunque genuini e testati sul campo , votati solo a migliorare ciò che già state facendo...
innanzitutto partiamo dal fatto che la 29 non è più la 26 e dunque un normale periodo di adattamento è necessario , non cercate poi di guidarla e di farla diventare come la vecchia bici perchè questo è un errore molto comune, prendetevi il tempo di imparare senza fretta , lasciate il manubrio largo almeno 68cm , non abbiate paura di imparare, subito potrà sembrarvi grande ma vi garantisco che la bici va guidata con questo, tenete forca ed eventuale ammortizzatore più duri del "solito" perchè il grosso del lavoro lo faranno le ruote , non tenete le gomme troppo sgonfie, la pressione va intorno alle 2 atmosfere altrimenti la bici sarà troppo "seduta" , comoda se andate piano, ma appena verrà il momento di dare "gas" avrete poca reattività e velocità , non montate gomme grandi....la sezione 2,1 è già il massimo ed io vi consiglio anche gomme più piccole tenedo conto che specialized sta già testando dei nuovi "renegade" dalla sezione più piccola a conferma del mio "credo"..
infine non montate dischi più piccoli di 160-160 per evitare inutili surriscaldamenti all'impianto frenante...
e con questo mi pare di aver detto tutto...per altri dubbi , non avete che da chiedere... io ora vado al 110% con la mia flash... voi fate come volete... ;-)

giovedì 8 marzo 2012

altro giro...altro regalo..

serata molto proficua con allenamento partito alle ore 16.... dunque di buona lena e di buona gamba sono partito per fare il giro completo della gara che correrò domenica : la mountainclassic Noberasco , che tra l'altro, più provo, più mi piace ... devo ammettere che la condizione oggi era piuttosto buona e dunque, come succede in questi casi, tutto è andato per il meglio , la bici ha risposto bene ed il fisico comincia a prendere forma regalandomi momenti di intenso godimento fatti di brusche accelerazioni protratte sempre più a lungo , se la condizione sarà così anche domenica i presupposti per una prestazione decente ci sono anche se non è da prendere sottogamba il giro che nel finale presenta il conto.....molto ma molto salato... infatti anche oggi sulle rampe di san-fedele ho avuto la riprova che si tratta di un giro molto impegnativo ed affascinante che si indurisce con il passare dei chilometri, insomma, da veri pedalatori ...
voglio spendere una parola finale sulle mie gomme, le kenda karma... io non ho mai avuto gomme così performanto, gonfiate a 2,00 davanti e dietro hanno una tenuta da paura ed una scorrevolezza super... poi fate come volete...io uso queste , punto e basta !! ...
bene bene, ci voleva proprio...domani poi riposo, e sabato giro di rifinitura a ritmo blando... e poi domenica speriamo in bene ....

ottimo !!!

COMUNICATO ULTIMA ORA

Notizia bomba ... Gli Atleti della Nazionale Italiana Marthon saranno
al via della Mountainbikeclassic !!!
Vista la presenza in riviera della Nazionale MTB Marathon i relativi
atleti si schiereranno ai nastri di partenza onorando la nostra
manifestazione e utilizzandola al meglio per preparare i prossimi
impegni agonistici di rilevanza Internazionale . Forza Ragazzi !!

IL COMITATO ORGANIZZATORE PROROGA SINO ALLE ORE 9.00 DI DOMENICA 04
MARZO IL COSTO D'ISCRIZIONE A 25 EURO ALLA MANIFESTAZIONE ELIMINANDO
QUINDI LA SOVRATTASSA DI 5 EURO

sabato 3 marzo 2012

meglio del previsto....

ho provato questa mattina, in compagnia del buon Franco, il tracciato della noberasco-mountainclassic che mi vedrà protagonista domenica prossima.. devo ammettere che non mi aspettavo un risultato così esaltante, mi è piaciuto tantissimo, vario, esteso ,scorreole, mai monotono ,tecnico, guidato , insomma, davvero molto ma molto completo, un anello da vera mountainbike che lascerà ben poco a chi non sa guidare ,infatti dopo il primo tratto di lancio giustamente scorrevole, è tutto un emozione da 180 battiti, poco respiro ed occhi aperti per poter fare bella figura....
oggi stavo particolarmente bene ed ho approfittato per fare qualche sparata che mi ha fatto capire quanto possa andare forte una volta raggiunta la forma e la tenuta necessaria, se starò così domenica venderò cara la pelle , speriamo bene, intanto il lavoro continua e non è detta l'ultima parola...
bene bene...

venerdì 2 marzo 2012

Test pre-gara

mancano otto giorni alla mia prossima gara e dunque domattina sarò in sella di buon ora a testare il tracciato che domenica prossima mi vedrà impegnato in una nuova sfida... sono abbastanza caldo e motivato ed intendo far bene almeno come alla gara di alassio, ovviamente con un attimo di preparazione in più le cose potrebbero anche andare meglio, ma sbilanciarsi è sempre molto rischioso e legato a troppi fattori , è ovvio che ce la metterò tutta a livello fisico e mentale cercando, come la gara scorsa, di lavorare molto di testa per preservare la gamba , ovvio che questi "giochi" valgono per le gare con scarsa preparazione, mente, per le corse al top serve grande sregolatezza e voglia di "osare" per portare a casa la "torta"...
la bici è pronta , e grossi cambiamenti non intendo apportarli visto che sono al top come funzionamento , bene, mi piace questo periodo, grande voglia di fare e gareggiare ... forever young !!!

giovedì 1 marzo 2012

l'iscrizione è stata confermata.....

è questo l'oggetto della email che ho appena ricevuto e che conferma la mia partecipazione all'evento che si terrà domenica 11 marzo.
la condizione fisica non è al 100% ma non c'è problema , il percorso è talmente valido che a costo di chiuderlo sui gomiti intendo gareggiare.
l'anello parte da albenga e prosegue su alassio in un sussegirsi di emozioni , il terreno è sempre diverso e nel giro di 35 km si incontra ogni genere di situazione, è questo che mi piace di questa granfondo, non ci si annoia davvero mai !! , , dopo aver testato alcune parti, sabato probabilmente proverò l'intero giro per verificare tempi e "durezza"... non mancherà dunque un resoconto dettagliato che fugherà ogni vostro dubbio sull'eventuale partecipazione..... in ogni caso ... IO CI SONO !!!!

Arieccomi...

qualche giorno di stop e sono nuovamente a scrivere, lo faccio domani, lo faccio domani, ed il tempo è passato più veloce del previsto. Vab...