giovedì 28 febbraio 2013

Kenda 24 Seven Race

Mi stuzzicano non poco...
Sono le coperture che ho visto dal vivo a Diano Marina in uso agli uomini Frm e che mi ispirano davvero tanto , forse farò la prova e dunque rimanete sintonizzati per i relativi feedback :-)

mercoledì 27 febbraio 2013

Cannondale 2013

A gentile richiesta ecco tutto il materiale fotografico relativo alle nuove bici del Team , si tratta del solito Telaio flash con la sola aggiunta della taglia S che mancava oramai da tempo....rifatevi gli occhi....









martedì 26 febbraio 2013

Cannondale news

Ecco alcune novità viste al "camp" di Finale Ligure , nessuno stravolgimento e nessuna modifica importante ,con la sola aggiunta della taglia S per le F29 in carbonio che oramai si attendeva da tempo, per le foto vi rimando al sito dell'amico Eliflap ;-) http://eliflap.wordpress.com/2013/02/26/cfr-media-launch-finale-ligure/

domenica 24 febbraio 2013

Colpo a sorpresa

24* assoluto e 1* di categoria è questo il risultato della gara odierna che si è corsa a sorpresa con il sole e circa 10 gradi !!

La mattinata è cominciata presto con sveglia ed uno sguardo alla finestra che mi ha messo subito di buon umore , infatti, a sorpresa, nessuna precipitazione ed un cielo sereno che mi ha permesso di trasferirsi in sella a Diano Marina per disputare la gara di Cross Country dell oasi park....
Dopo un primo riscaldamento in loco ho intuito subito che la gamba, dopo una settimana di stop, non avrebbe risposto a dovere al richiamo della competizione lasciando dunque solo all esperienza il difficile compito di gestire il minimo bagaglio chilometrico e dunque, dopo una buona partenza, ho dovuto lavorare molto di gestione cercando più di regolare i rientri che i sorpassi , ho comunque lottato a fondo guidando bene e sfruttando ogni singolo watt in un percorso che sicuramente non avrebbe perdonato una condotta più aggressiva.
Sono soddisfatto, una bella domenica , tanta gente ed un ottimo percorso , impegnativo ed asciutto, un vero spasso !!... Molto bene anche la bici che come al solito ha retto bene alle sollecitazioni lasciando libero il mio pensiero al solo gesto del pedalare , parte dunque bene la stagione con un secondo ed un primo di categoria, con la speranza di potermi finalmente allenare per proseguire guidando all attacco.....

venerdì 22 febbraio 2013

Domenica "a rischio"

Temperature in picchiata , vento e probabile pioggia sembrano non andare d'accordo con la seconda gara stagionale che si disputerà a diano marina, infatti, un percorso tortuoso e divertente come quello, con una situazione meteo sfavorevole , mi terrà sicuramente a casa .
La condizione fisica oltretutto, dopo una settimana di stop, rimane precaria e quindi l'ago della bilancia lascia presagire un incontro ravvicinato del terzo tipo con il materasso..
Il tutto dunque sembra rimandato alla prossima domenica quando, tempo permettendo tornerò in pista nel trofeo Emporio Bike che spero a questo punto si prospetti asciutto...

mercoledì 20 febbraio 2013

Operazione "XX1"

Consapevole che si tratta del sistema migliore del momento , ho deciso di concentrare i miei sforzi sul cambio del gruppo puntando tutto sul completo di casa Sram
Basta con gli esperimenti e dunque basta con guidacatena e corone ovali , si passa al concreto ed al funzionale andando a colmare le lacune con le 11 velocità che abbinate ad un 34 anteriore mi forniranno le giuste combinazioni per tutele occasioni.
Naturalmente manterrò la guarnitura usando lo spider Leonardi dedicato , altra "chicca" sarà l'uso del comando Trigger in luogo al rotante che non riesce a piacerti più di tanto.. Tutto questo ovviamente senza fretta e con i dovuti tempi , ma con la convinzione sempre più forte che si tratti della soluzione definitiva ...

martedì 19 febbraio 2013

Ma tu, cosa metteresti?

È la domanda classica che mi pongono in molti : ma alla fine, tu che gruppo monteresti sulla tua bici ? ...
Ovviamente la mia risposta è sempre quella legata al monocorona , ed in particolare alla soluzione migliore del momento , il gruppo XX1 ...
Al bando dunque soluzioni ibride e corone ovali, se si hanno i soldi , si compera il gruppo completo, la corona da 34 , e si pedala senza tante balle !!... Tutto il resto è sperimentazione e prove, ma la certezza del funzionamento legata alla semplicità ed alla scelta del rapporto è solo ed esclusivamente il gruppo sram che io reputo il meglio del meglio....
Dunque, sotto a risparmiare , perché con circa 900 € si porta a casa....ed a conti fatti, non è moltissimo...;-)...

lunedì 18 febbraio 2013

Tutti pazzi per il Monocorona

È oramai monomania !!
Infatti, dopo che tutti hanno visto con i loro occhi e capito che si può fare, la soluzione a corona singola sta diventando sempre più una moda che contagia gli utenti della mtb strizzando l'occhio anche agli amici con la bici da corsa che, rendendo si conto di non usare mai rapporti come il 53-11 o 53-12 , cominciano a pensare di poter passare anche loro al lato oscuro della forza magari utilizzando una bella corona ovale per fare tutto... È una soluzione azzardata e folle, che però porta con se l enorme vantaggio di non usare più il deragliatore che nel 90% dei casi , anche su strada, porta solo problemi...
Insomma, l esercito dei senza rampichino sta raggiungendo proporzioni molto interessanti aprendosi anche a chi all inizio mostrava dubbi e perplessità , soluzione pratica, economica e leggera, ma cosa volete di più ?? ... Sà da prová ... ;-))

mercoledì 13 febbraio 2013

.........

kunye from Sinamatella Productions on Vimeo.

La sera.... Porto a casa del freddo !!!

È forse ancora un attimo presto per uscire la sera , ed infatti oggi ho preso una buona dose di freddo non appena il sole è tramontato portando a casa solamente 1 ora di allenamento con sensazioni abbastanza normali, no ho voluto fare pianura per capire in che condizione di stanchezza muscolare mi trovo , e devo ammettere di essere piuttosto fresco, ho voluto pedalare in vista della gara di Domenica che però, aimè, ho saputo piu tardi,non si disputerà causa neve , e dunque ho preso del freddo a vuoto , e penso almeno per questa settimana di non ripetere l'esperienza lasciando il grosso del lavoro al week-end che mi servirà per preparare l'evento della prossima Domenica che si rivelerà molto impegnativo. Work in progresso dunque....

martedì 12 febbraio 2013

"Miracolo"

..... Infatti ritengo che sia frutto di un miracolo il fatto che la mia bici sia riuscita a portarmi al termine visto che è condita di soluzioni tecniche estreme che MAI potrebbero esse utilizzate in gara... Infatti oltre al monocorona con 34 denti anteriore ed il 36posteriore ho azzardato gomme strette, cerchioni leggeri ,sella inutilizzabile, manubrio troppo largo ,lefty troppo gonfia , poco liquido nelle gomme , catena ridicola ed infine un tubo sella veramente troppo leggero.... Dunque, a conti fatti mi sento un miracolato e ringrazio tutti santi
Per l'assistenza sul campo nella speranza che continuino ad avere un occhio di riguardo nei miei confronti ...



lunedì 11 febbraio 2013

Una rondine non fa primavera...

Ringrazio ovviamente tutti per i graditissimi complimenti relativi alla prestazione di Domenica, spero di poter continuare con questa condizione , anche se , come da titolo , non sempre un buon inizio corrisponde ad un reale stato di forma.
Avrei molto da lavorare e da pedalare per poter mantenere il ritmo anche in vista della prova di Domenica prossima che si preannuncia molto impegnativa sia dal punto di vista fisico che psicologico , infatti sarò impegnato a Pontedassio dove lo scorso anno avevo disputato una prova superlativa e che chiaramente gradirei replicare, in bici non si inventa nulla, ed una settimana fermo ad aspettare so che non potrà giovare alla mia preparazione , devo però tenere duro di testa ed escogitare un piano per effettuare almeno un uscita serale nell intento di far girare un attimo le gambine.... Buona idea....

domenica 10 febbraio 2013

Molto bene !




Eccomi....
da come si intuisce dalle foto, la giornata è andata molto ma molto ma molto bene, ho chiuso i 4 giri in programma in 9° posizione assoluta e 2° di categoria ad una manciata di secondi dal primo.
ma partiamo dall'inizio......
Mattinata molto fredda, cielo terso, sole e temperatura prossima allo zero, una giornatina da rimanere nel letto.
 essendo però pronto e sveglio , alle 8 in punto ho recuperato il buon mattia e l'amico maurizio ,e tra un ghiacciolo ed un pinguino ci siamo diretti verso campochiesa dove un buon numero di bikers ci stava aspettando per farci la pelle ... circa 130 partenti tra gli amatori ...
abbiamo fatto iscrizione ed un buon riscaldamento che però ha portato con se parecchi dubbi sull'abbigliamento : spogliarsi e surgelare oppure rimanere vestiti e forse aver caldo dopo ? ... io ho scelta la via "vichinga" partendo in corto !!  Mattia invece accorto e più prudente ha scelto la via della saggezza rimanedo più coperto ...
ore 10 in punto partono i 10 Elite , e dopo 1 minuto partiamo noi, fortunatamente la posizione ottima mi permette di sfrecciare al fischio primo assoluto per circa 500mt dove ho raccolto gloria e tifo tra i parenti , poi inesorabilmente mi sono defilato cercando di rientrare con il cuore in un range appena più consono a non andare in paradiso anzitempo ...
ho così subito alcuni sorpassi rimanedo però sempre lucido e con le gambe solide e pronte che , poco prima del single track mi hanno permesso di sorpassare in scioltezza alcuni primi elementi ... li ho capito che la giornata prometteva bene... ho così proseguito per un primo giro di lancio non al 100% , ma con la consapevolezza di poter proseguire bene.
al passaggio sotto lo striscione sono cominciati i tre giri "farciti" del temibile metanodotto, una salita sconnessa e ripida che ha sempre fatto vittime e che in ogni caso un attimo di panico lo ha messo anche a me che si , sentivo le gambe buone, ma che ben capisco quando incombe un pericolo .. ho così proseguito senza esagerare portando a casa i primi km con una lucidità disarmante ed una guida in discesa che mi ha permesso di raggiungere il primo gruppetto che ho salutato in pianura sgranado rapporti come fossero fagioli proseguendo con un passo degno di un cronoman...
secondo giro dunque... decido che è arrivato il momento di osare, e vedendo anche che in salita ben pochi avevano un passo diverso dal mio , decido di spingere sull' acceleratore , riesco dunque a rimanere molto concentrato ed ho la meglio su altri atleti portandomi a ridosso di un ultimo gruppetto che raggiungo prima del terzo giro...
a questo punto pochi chilometri mi separano dal traguardo, ed essendo in piena forma compio il miracolo facendo il giro mio veloce proprio nel finale !! , che bello gareggiare così , lucido di testa, mai in affanno e sempre con il controllo della bici che, come al solito è stata impeccabile ...
gran domenica dunque e grande soddisfazione per me nella speranza di ripetere la performance anche la prossima settimana alla seconda prova ...
e Mattia ? ... al suo esordio in una gara mtb ha ben figurato chiudendo 31° assoluto e 2° di categoria
nonostante la scelta rivelatasi poco felice riguardo l'abbigliamento .... ha infatti patito il caldo , e questo non lo ha aiutato ad esprimersi al meglio ... avrà tempo di rifarsi , la gamba c'è ;-) per me , è un SI ....

sabato 9 febbraio 2013

vigilia tranquilla

Domani finalmente partira questa nuova stagione.
sono felice perchè sarà uno dei cross country più belli ad aprire le danze, ed io mi sento pronto , adoro questo genere di tracciati che non lasciano un attimo di respiro e che mettono a dura prova pilota e mezzo meccanico, non mi resta che incrociare le dita e riposare a fondo, domani sarà battaglia vera , ma io sono stranamente tranquillo... speriamo in bene...

giovedì 7 febbraio 2013

....Fate il vostro gioco...

Si prospetta una gita nel Principato di Monaco per incontrare e conoscere uno dei personaggi più discussi ed amati del momento , progetta e produce un componente innovativo e vincente che sta cambiando il modo di pedalare di atleti di tutto il mondo , essendo molto vicino a me non posso perdere questa opportunità , e dunque se le cose andranno come spero nella giornata di sabato potrei entrare in contatto diretto con questo grandissimo uomo.
Attendete dunque grandi novità.....

mercoledì 6 febbraio 2013


Un grosso "tarlo" ...

Ieri mi sono fermato a guardare la bici e di colpo ho avuto un sussulto.... Un progetto nuovo di zecca mi è entrato in testa , ed un vecchio-nuovo amore è tornato a scavare nel mio cervello..
Ora si tratta di pensare bene ed avere il coraggio di azzardare un simile cambio.... Numble numble.....sta notte non si dorme !!

martedì 5 febbraio 2013

21ma stagione agonistica

Parte domenica ufficialmente la mia ventunesima stagione agonistica , e l'emozione la voglia ed il piacere di gareggiare è sempre la stessa della prima volta quando, timido , debole ed inesperto ho incrociato la spada con i miei avversari,l e biciclette erano diverse e la preparazione inadeguata, ma il terreno di guerra sempre lo stesso ... Oramai dall'altro del mio master 4 essendo passato per tutte le categorie ritengo di avere un attimo di esperienza in più che spero venga in mio soccorso durante la gara ....comunque sia, quando in griglia potrò osservare lo sguardo attento dei vecchi e nuovi avversari...be' , sarà un emozione indescrivibile ....spero solo però di non vederli poi esclusivamente all arrivo..... La voglia c'è , ma per andare forte non basta di certo.. Fuoco alle polveri !!,

lunedì 4 febbraio 2013

Segnali positivi

Analizzando a mente fredda l'uscita di domenica, non posso che essere soddisfatto della corona ovale la quale in un primo momento mi aveva dato sensazioni pessime .
Ho pedalato bene , ed oggi ho le gambe meno indolenzite , come se effettivamente un qualche cosa di diverso ci sia, certo, nessun miracolo e nessuna prestazione super, ma , provando il giro della prima gara stagionale, ho capito che un minimo aiuto me lo possano fornire.
Al momento nessun inconveniente di montaggio e nessun particolare problema accompagnano questo upgrade , con alcuni amici che sono intenti a provare osymetric che ovviamente ancora mi attira , e che non è detto che in futuro si possa provare per la solita regola :mente aperta e voglia di sperimentare....

domenica 3 febbraio 2013

Ci sto lavorando sú...

Sono giornate di test quelle effettuate in questi giorni , il tutto alla ricerca della massima resa con la corona ovale che nelle prime due uscite mi ha deluso non poco.
Contravvenendo dunque alle regole della casa madre, ho, precocemente modificato la posizione OCP portandola sul "3" in luogo alla posizione "2" usata all'inizio senza voler far trascorrere i 500 km richiesti , questo un attimo prima di smontare tutto, e meno male che l'ho fatto !!
Infatti ho da subito provato una sensazione tutta nuova con la gamba che spingeva come al solito facendomi ben sperare per il futuro.
Purtroppo però il tempo delle prove è finito, e domenica inizia la stagione , spero tanto di riuscire a pedalare bene....anche se alla mia età è già buono arrivare a fine gara....

venerdì 1 febbraio 2013

Cyclo-Cross World Championships Junior Men's Race

Gennaio

10 uscite in questo primo mese dell anno con un bilancio decisamente positivo e sensazioni molto incoraggianti.
Certo, la strada è ancora lunga, ma la fiducia nei miei mezzi è molto alta e dunque anche se non al 100% sono comunque pronto alla nuova stagione.
Avrò a bordo alcune delle novità più succulenti del 2013 che collauderò sul campo per capire se realmente le mie sensazioni sono giuste e se gli azzardi possano tenersi compagnia per tutta la stagione, non nascondo che sarà durissima, ma anche la mia testa lo è , e sarà difficile vedermi tornare sui miei passi.

Ora da domani si entra nella fase 2 della stagione con la decisione finale sull utilizzo o meno della corona ovale che cercherò di provare a fondo nel week end.

Procedo

Continuo con discreta regolarità gli allenamenti alternando come sempre uscite redditizie ad altre meno felici, affrontando comunque questa ...