martedì 31 maggio 2011

la scatola misteriosa....

è arrivata oggi una bella scatola dal contenuto "segreto" ...al più presto avrete altri dettagli sul suo contenuto che pare però molto molto lungo e leggero.... stay tuning...

lunedì 30 maggio 2011

fotoreportage da offenburg

vi inseriscoun link per vedere un ottimo reportage fotografico sulla gara tedesca xc di coppa del mondo, splendide immagini e tante soluzioni tecniche particolari... buona visione dunque ;-)  CLICCARE QUI

domenica 29 maggio 2011

ho sbagliato lente....

mattinata in sella non priva di alcuni problemini...
siamo partiti alle 9 in punto, io,angelino,franco,e l'amico ospite marco che anche oggi ,con dispensa speciale della moglie, ha voluto essere dei nostri... siamo partiti con l'intenzione di girare per circa 3 ore sui nostri sentieri  inforcando subito alcune "direttissime" che in breve hanno visto le nostre ruote solcare i sentirei del "pisciavino" sui quali ,purtroppo, dopo poco divertimento l'amico marco ha avuto un guasto non grave alla bici che lo ha costretto ad un rientro anticipato , peccato... purtroppo però, come spesso accade,i "guai non vengono mai da soli ,ed infatti da li a breve la mia gomma posteriore ha cominciato a perdere pressione costringendomi ad alcune pompate d'aria che in questi casi rompono davvero le palline !! .... ma non è finita....
ancora una nota negativa però... le lenti "fire" degli oakley.. le avevamo su sia io che angelo, ed abbiamo capito a nostre spese che nel chiaro-scuro non si vede un tubo !! guidando davvero molto male in assenza di luce e nelle radure dove la lente si è rivelata semplicemente inadatta... dunque bocciata per un uso mountain !
comunque ,aldilà dei fatti, la giornata si è rivelata ottima come sempre e di grande svago  con l'appuntamento rinnovato a martedì sera quando sarà ancora... mountain !!

sabato 28 maggio 2011

.......senza parole......

uno di noi....

è arrivato oggi ad alassio un amico conosciuto on-line che come molti altri di voi è anche un lettore del blog... rimarrà una settimana nella quale faremo qualche uscita insieme come quella operata oggi nel pomeriggio e che ci ha visto impegnati insieme anche all'amico franco sui nostri angusti sentieri , lui è a "bordo" di una specialized epic naturalmente da 29" che ho visto oggi per la prima volta dal vivo e che ho trovato veramente bella ed armoniosa ed ancora u2 belle ore di mouuntain anche oggi dunna volta più proporzionata che in foto, mi ha impressionato anche a vederla in azione ho capito di quanta bontà ci sia in questo progetto visto che la bici fila via molto molto bene...da segnalare il bel salto in avanti  di franchino che oggi ho visto brillante e baldanzoso come non mai sgattaiolarein sella alla sua flash ora gommata 2,25 ed a parer suo ancora più guidabile , ennesimo upgrade anche per lque con la replica domattina alle ore 9 ... go go mountain !!ui dunque che si concluderà con il manubrio da 66 che presto andremo a montare..

venerdì 27 maggio 2011

280 grammi di bontà....

ho scoperto ieri sera che il manubrio che ho montato sulla flash pesa 280 grammi !!!...
è praticamente il tubo di un caminetto che dunque ben presto verrà sostituito con un bel risparmio di almeno 100 grammi che sinceramente non mi aspettavo.. bene bene ... ottima notizia ;-)

giovedì 26 maggio 2011

imperdibile !

RAW FULL FILM from www.pb-production.de on Vimeo.

il prossimo ? ... sarà Manuel Fumic ...

voglio azzardare un pronostico sul prossimo vincitore di una prova di coppa del mondo in sella ad una 29er, il nome non sarà quello di Fontana come si aspettano i più, ma sarà a sorpresa quello di Manuel Fumic che in sella alla sua Flash 29er sbaraglierà la concorrenza e salendo sul gradino più alto del podio....  attendo dunque già con ansia la prova di domenica in germania nella quale potrebbe arrivare il sigillo d'oro....
interessante oltretutto il suo blog : CLICCA QUI

mercoledì 25 maggio 2011

la prima vera volta....

                                                                       22 maggio 2011
è questa la data da ricordare e che da inizio al cambio di un era dominata dalle mountain bike con ruote da 26 pollici..
dopo tante parole spese al vento e dopo tante teorie campate in aria i fatti hanno voluto che alla sua seconda apparizione nel mondiale 2011 la bici più veloce del mondo fosse sul gradino più alto del podio ad ammirare le sorelline più piccole rimaste a bocca asciutta... è una sensazione strana quella che provo, una sorta di felicità interiore dettata dal fatto di aver fatto la scelta giusta verso lo standard che sempre più verosimilmente al più presto sarà per tutti .. c'è da meditare ancora più profondamente , e domenica sarà ancora xc mondiale in germania, e chissà che non arrivi il bis... ;-)


altre immagini CLICCA QUI

martedì 24 maggio 2011

domenica...e martedì...


finalmente sono riuscito a "recuperare" il pc che ,anche se non mi pare al 100 , funziona...
ma veniamo al "sodo" ...
domenica, come da programma, il giro in compagnia di angelino,marco e franchino, si è snodato sulle alture dell'entroterra, e più precisamente sull'irta salita del pizzo d'evigno che come al solito non ha regalato nulla...oltretutto una perdita del copertone davanti ha "rovinato" un attimino i piani costringendomi a gonfiare a più riprese facendomi procedere con la gomma a circa 1 atm con conseguente andatura....aldilà di questo comunque si è svolto tutto nel migliore dei modi in una calda mattinata arroventata ancora di più dalla nostra discesa piuttosto "pepata" sui temibili sentieri di s.bartolomeo, grande coraggio ed andatura sostenuta da parte di tutti con passaggi davvero al limite , davvero bello... un giro sicuramente da ripetere al più presto ;-) ..
in bici comunque anche questa sera in un giro con franco dal sapore delicato ed i toni pacati dopo una settimana condotta sopra le righe... adesso, tempo permettendo giovedì dovramo essere nuovamente attivi e pronti a nuove avventure.... go mountain !!

lunedì 23 maggio 2011

per chi come me...

metto il link per poter rivedere la seconda prova di coppa del mondo mountain che ovviamente io non ho potuto vedere a causa del black out dei miei pc.. la situazione sta migliorando anche se alcuni problemi legati alla grafica stanno per mettermi davvero in crisi.. tengo comunque duro sperando domani di essere nuovamente al 100% per poter illustrare la bella uscita in mountain di domenica..
ecco il link della gara : CLICCA QUI

domenica 22 maggio 2011

Modalità provvisoria

Purtroppo una serie di eventi negativi ha fatto si che i miei due pc risultino inutilizzabili... Sto ovviamente lavorando per ripristinare al più presto la situazione che al momento è abbastanza complicata, cercherò di continuare ad aggiornarvi tramite iPhone come sto facendo ora... Scusate il disagio ed incrociate con me le dita...:-)

sabato 21 maggio 2011

"paciugo" sulla catena ? no grazie ;-)

a "costo" di ripetermi voglio nuovamente tornare sull'argomento lubrificante che ritengo sempre utile "azzeccare" ...dopo 1000 tentativi e prove voglio promuovere al 100% questo lubrificante, ed ossia il mitico rock n roll gold lube che una volta provato vi farà dimenticare i grandi impiastri e paciughi sulla catena evitando cumuli di sporcizia e garantendo una lubrificazione ottima unita ad una facile pulizia della catena e degli ingranaggi con un semplice staraccio , ma vi dico io come faccio.... allora, partiamo da una combinazione pulita al 100% , io metto una buona dose di lubrificante sulla catena....faccio girare a vuoto una decina di volte, e lascio tutto così sino al momento di predere la bici... a questo punto passo uno straccio pulito ed elimino il lubrificante in eccesso... poi parto per il giro.... al mio ritorno oltre ad aver accumulato davvero poca sporcizia il tutto risulta di facile pulizia con un semplice straccio che uso sia per catena che per ingranaggi... a questo punto rimetto lubrificante in buona quantità e faccio girare una decina di volte e sino a quando esce tutto lo sporco, passo lo straccio ed elimino lo sporco, e basta... fino alla prossima uscita dove ripeto l'operazione che limita al massimo lo smontaggio della catena per le pulizie "generali" che oramai faccio ogni 10 uscite circa, se cercate dunque IL lubrificante andate sul sicuro e comperate questo , vi lascio anche il link dove comprarlo....e fatemi sapere..... ;-)  ... CLICCA QUI

e domani...pizzo !!

ancora in sella questo pomeriggio ed ancora una volta in compagnia del franco che puntualmente partecipa alle uscite in mountain , abbiamo fatto un giro più "soft" del solito con più asfalto e salite più pedalabili in vista domani dell'ascesa al pizzo d'evigno che risulta sempre impegnativa e poco pedalabile.. otima la condizione generale ed ottima anche la bici che continua a darmi infinite soddisfazioni che intendo rimarcare ad ogni occasione, a conferma dell'ottimo funzionamento abbinato al mio modo di pedalare , si chiude dunque una bella settimana in sella con tanti chilomentri all'attivo e con tante ore di mountain , molto bene.

venerdì 20 maggio 2011

Specialized S-Works Stumpjumper 29er review

una bella recensione da leggere tutta di un fiato...... CLICCA QUI


ed a proposito di specialized s-work , quale migliore occasione per presentare le foto della stumpjumper dell'amico Andrea "seguace" del blog e possessore di questa meravigliosa creatura da 8,7 kg... 


giovedì 19 maggio 2011

.....no comment.....

sta sera...che sera...

1000 metri esatti di dislivello in questa uscita serale dai tono accesi ed in compagnia del buon franco.
ci siamo diretti subito verso laigueglia salendo verso colla micheri e proseguendo dunque su andora, una volta giunti dunque sull'argine del fiume ci siamo spinti verso la salita di conna che abbiamo affrontato al contrario rispetto al senso della gara di andora, davvero molto bella e ben pedalabile affrontata con le giuste pedalate e con il giusto ritmo , discesa nuovamente su andora e salita rapida dal temutissimo metanodotto che ancora una volta ,nonostante l'averlo preso con le pinze, ha mostrato il suo lato più duro... una volta arrivati alla cima si è deciso di comune accordo di proseguire con le "ostilità" salendo verso la madonna della guardia ed imboccando il bel sentiero delle catene che nonostante tutto mantiene il suo fascino ed induce sempre a delle belle progressioni , non domi , finito il sentiero si è svoltato verso le antenne proseguendo sul sentiero al sole ed imboccando successiamente la cresta verso il passo dei cinghialai che tramite una dissestata vecchia mulattiera ha riportato le nostre provate gambe verso solva e successivamente verso casa...
davvero dunque un bel tour de force che in una tranquilla sortita serale ci ha portato a spasso per tutte le nostre mulattiere , devo aggiungere che ho avuto segnali molto confortanti dal mio stato di forma che risulta al 100% facendomi davvero faticare poco e divertire tanto, bene anche franco che ad ogni sortita pare aggiungere un tassello alla sua esperienza in mountain , bici ovviamente perfette e magnifiche ....come sempre..!!

martedì 17 maggio 2011

Preview: Dalby Mountain Bike World Cup 2011

...e tre !

ancora un uscita in mountain questa sera !! ...

ci siamo mossi io e franchino in questa piacevole serata di maggio con la complicità di un clima favorevole e di un cielo terso davvero invitante che ha portato le nostre stanche gambette in quel di albenga tramite strada romana, l'andatura è stata volutamente gentile anche se la stanchezza non si è fatta sentire, ma si sa, a volte bisogna rinunciare all'istinto agendo con il cervello per non rovinare la buona condizione.
anche il resto della serata è stato dunque affrontato con le "molle" dando più importanza al dialogo ed alla compagnia trascorrendo un ottimo martedì sui pedali... intanto il feeling continua ad aumentare e l'impressione è quella di guidare una bici che conosco da sempre ,molto positivo dunque il tutto con anche il sempre maggior adattamento fisico alla posizione ed ai rapporti che adesso utilizzo con molta disinvoltura e sicurezza , l'appuntamento ora è per giovedì sera,quando tempo e lavoro permettendo sarò nuovamente in sella !! 

lunedì 16 maggio 2011

chi "padella" non tira.....

velocità non fa......
è questa l'essenza dell'uscita serale di oggi che fa il paio con quella molto "dolce" di ieri mattina e nella quale ho volutamente "cazzaggiato" per lasciare spazio a questo lunedì "a palla di cannone" ...
ma veniamo ai fatti.. sono partito alle 18 circa e complice una buona voglia di pedalare mi sono lasciato prendere la mano procedendo subito di buona lena in una sorta di riscaldamento su asfalto che mi ha presto portato in zona alta-laigueglia a mulinare forsennatamente con la catena a cavallo del 39... la musica non è poi cambiata nemmeno dopo aver messo le ruote sul sentiero nel quale, più di una volta, ho rischiato di finire di sotto vista la decisone nel procedere... certo che questa 29 viaggia davvero forte quando si pedala , ho pensato anche nei successivi strappetti affrontati con il cuore in gola e le gambe in acido...ma la voglia di esagerare era tanta oggi e la consapevolezza di aver raggiunto un ottimo feeling con la bici mi  ha imposto un ritmo gara davvero divertente ed entusiasmente che mi ha successivamente fatto riflettere : ma cosa sto facendo? perchè tiro come un pazzo ? ...ma si sa, la bici è così,quando la gamba risponde bene viene voglia di andare sempre di più... mi sono così sfogato senza risparmiare fisico e polmoni in un lunedì fuori dagli schemi nel quale ho avuto la conferma che se si vuole viaggiare ...bisogna fare girare i rapporti lunghi.... "alla contador" .....

domenica 15 maggio 2011

ztr 29er race gold wheelset

credo che sia quasi impossibile non rimanere folgorati da una coppia di ruote così, diciamo che l'ago della bilancia verrebbe notevolmente spostato verso il basso rendendo la mia flash un vero razzo !! ... attendo dunque i primi riscontri e le prime impressioni sul campo anche se notubes è sempre una garanzia... sotto con le donazioni dunque...così me le compero subito...hihihihi ... altre info CLICCA QUI

venerdì 13 maggio 2011

destinazione ...finale !!

ovviamente finale ligure..... è questa la meta scelta per domattina da me e dall'inattaccabile franco , faremo dunque un classico trasferimento di circa 1 ora sulla via aurelia per poi proseguire in direzione le manie dove ad attenderci troveremo il nuovo rinnovato tracciato della 24 ore che si svolgerà li domenica prossima... direi che faremo un paio di giri a tutta birra per poi ridiscendere su finalpia e rientrare a casa intorno alle 12,30... speriamo dunque che il tempo non faccia i capricci !!! incrociamo le dita.. !!

giovedì 12 maggio 2011

intervista a Marco Aurelio Fontana....

vi consiglio di leggere l'interessantissima intervista fatta ad uno dei maggiori esponenti della mountainbike mondiale, aldilà delle sue stravaganze c'è anche tanto tanto lavoro, non si deventa "big" per caso ...
articolo completo CLICCANDO QUI   .. buona lettura...

martedì 10 maggio 2011

interessante...

sogni futuri....

si sa, l'appetito vien mangiando... infatti pedalando sulla mia bella venti9, e divertendomi non poco, ho subito capito che una bella coppia di ruote leggere sarebbero la ciliegina sulla torta , guardandomi in giro e valutando, ho capito che potrebbero fare al caso mio una bella coppia di cerchi no-tubes abbinati a mozzi tune kong che dovrebbero oltretutto garantirmi un risparmio di peso di circa 300 grammi che mi spingerebbe vicino agli 8500 grammi con un risultato eccellente.... tutto ciò ovviamente appartiene al mondo dei sogni che comunque va sempre alimentato con nuove idee e nuovi upgrade...rimango dunque in attesa...magari di babbo natale ;-))

lunedì 9 maggio 2011

How a Vittoria Tubular is made

100.000 volte.... GRAZIE !!

ad agosto 2008 complice la mia passione ed il mio primo pc , nasce il blog light brothers ... è cominciato quasi per gioco e con l'idea di creare un database per tutti gli appassionati e per tutti coloro che cercassero dei consigli gratuiti come spesso facevo io , è anche diventato con il tempo una sorta di diario personale che oltretutto ha appassionato centinaia di persone che quotidianamente mi fanno visita , ho così raggiunto nella giornata di oggi il ragguardevole traguardo di 100.000 visitatori che mi inorgoglisce veramente ... anche perchè con più di 1.000 post totali non ho MAI saltato nemmeno un giorno pubblicando sempre qualchecosa , ovviamente l'obiettivo è quello di crescere ancora continuando su questa strada che mi pare buona, ovviamente non sempre il contenuto è interessantissimo, ma devo dire che è difficile stupire ogni giorno con novità anche se la volontà è sempre quella.
ringrazio dunque tutti per la fiducia accordatami nella speranza di avervi sempre vicino... con il cuore...Davide.

domenica 8 maggio 2011

che feeling !!

terminato praticamente il "rodaggio" , oggi per la prima volta ho avuto la sensazione di avere tra le mie mani la bici perfetta.. tutto funziona a meraviglia ed oramai ho fatto anche l'abitudine alle ruote grandi riuscendo a guidare la bici con il mio stile e senza "subire" il volere del mezzo, la conduco come in una danza tra le pietre e questo mi piace davvero parecchio, inutile nascondere come la ruota grande riesca a spianare tutto rendendo la guida confortevole ma allo stesso tempo molto redditizia sia in salita che in discesa... conosco anche meglio i rapporti ed ora non rischio più di ritrovarmi troppo duro o troppo agile , sono poi molto contento delle risposta alle accelerazioni che io trovo davvero fulminee e brucianti ed in piena sintonia con le mie caratteristiche da xc puro ,infatti da sempre prediligo salite brevi e poco costanti fatte di saliscendi continui .  diciamo per concludere che oggi più che mai ho saggiato le ottime doti della mia 29er per altre due ore e mezza confermando a me stesso quanto valido sia il "prodotto" .... questione di feeling....

sabato 7 maggio 2011

4 ore e 1600mt di ascesa

sabato decisamente "produttivo" con all'attivo 4 ore in compagnia del buon franco e dell'inossidabile marco maurizio idolo locale delle gare di endurance .
siamo partiti alle 8,30 con l'intento di dirigerci su finale ligure,ma un contrattempo lavorativo ha ridotto l'autonomia oraria di franco ,si è così optato di comune accordo per un giro internos nel quale abbiamo percorso alcuni tratti della vecchia granfondo del muretto risultata anche piuttosto pulita e percorribile anche in futuro,
buona condizione per tutti e tre ed ottime bici molto molto performanti che hanno confermato la loro poliedricità sui nostri terreni regalandoci intense emozioni . 

giovedì 5 maggio 2011

altro giro....altro regalo.....

ancora un ora e mezza di mountain questa sera e nuovamente in compagnia del prode franco che, nonostante la giornata soleggiata ,ha comunque voluto attendere le 18 per un uscita in compagnia...
giro abbastanza classico con poche note di rilievo, sono solo molto contento del modo di andare della bici che giorno dopo giorno mi convince sempre di più...sto imparando a pedalare e risco a gestire meglio i rapporti che subito trovavo un pochino strani, riesco sempre e comunque a fare le solite cose con la sensazione comunque di faticare meno ,o se fatico,che la bici risponda meglio...tutte comunque ancora sensazioni che ,con il tempo direi diventeranno certezze.. ora osserverò un venerdì di riposo nell'attesa di un lungo week-end sui pedali .. good work questa settimana ;-)

cannondale supersix evo 2012

ecco un bell'articolo con relativa gallery del nuovo gioiello targato mamma cannondale....695 grammi di bontà...
CLICCA QUI

mercoledì 4 maggio 2011

open your mind

nuovi orizzonti e nuove soluzioni tecniche.... voglia di sperimentare e nessuna paura delle novità ,è questo il pensiero dedicato ad una futura singlespeed che sintetizzo in un unica splendida creazione che potete ammirare CLICCANDO QUI

martedì 3 maggio 2011

2 ore

magnifica uscita serale in compagnia dell'onnipotente franco e della sua "piccola" flash....
complice una mia fuga anticipata dal lavoro siamo riusciti a sgattaiolare per le 17,45 in sella alle nostre veloci cannondale in direzione "costa lupara" proseguento via mulattiera verso la crocetta ed imboccando poco più avanti la discesa della vecchia gara del muretto di alassio che da tanto non facevo... inizialmente devo dire che è rimasta identica a due anni fa, mentre man mano che siamo scesi abbiamo trovato un paesaggio completamente diverso con addirittura il vecchio sentiero abbandonato ed una "direttissima" per scendere, procedendo dunque con cautela siamo arrivati all'abitato di "marta" proseguendo verso la salita di regione "garumba" che ha lasciato il segno! ..circa 4 km con pendenze anche del 22% affrontate subito sottogamba e poi con un attimino di forza in più per non rimanere intrappolati , giunti alla cima si è deciso di proseguire sulla cresta di laigueglia affrontata oggi con alcune variazioni sul tema inserendo alcuni passaggi oramai desueti ,  picchiata finale molto classica sul cimitero nuovo di laigueglia per un fine giro molto vario e divertente che ha regalato un grosso sorriso ed un pieno di soddisfazione , molto molto bene la bici che oggi come non mai ho trovato "cucita" addosso segno inconfutabile di un feeling che cresce pian piano ... sono molto soddisfatto... ottimo giro ed ottima compagnia !!

lunedì 2 maggio 2011

l'incredibile album fotografico SSEC 2011

imperdibile album fotografico del campionato europeo single-speed 2011... CLICCA QUI  e preparati all'incredibile...

gomme aspen, piccola recensione

con l'arrivo della bici, una delle prime cose che ho sostituito sono state proprio le gomme originali (racing ralph 2,25) con delle più "umane" maxxis aspen 2,1 ....dico questo perchè le precedenti RR le ho trovate decisamente grandi e sproporzionate per un utilizzo xc come il mio.
devo dire che anche esteticamente mi picciono molto ,e nonostante il loro aspetto quasi da semi-slick la tenuta di strada mi è parsa ottima  , discreto appoggio nelle curve, e buon feeling generale che ho trovato al 100% gonfiandole ad 1,8 davanti e dietro , anche la trazione è ottima e sinceramente a livello globale ho promosso queste gomme dall'aspetto dolce ma dall'animo sorprendemente aggressivo tanto che a breve me ne procurerò un ulteriore coppia.   ;-)

domenica 1 maggio 2011

fatica e sudore, questa è la "palestra" ...

come da previsione l'obiettivo di oggi era nuovamente palestra.. siamo partiti puntuali io,franco, "cagnetto" ed angelino in direzione cisano passando per la strada romana che oramai viene percorsa a velocità "folle" e che dunque risulta classificata come "trasferimento" , siamo voluti salire ancora da li perchè l'amico franco non aveva mai provato questo giro pur avendone sempre sentito parlare.
ha infatti aperto lui le danze nel primo dei cinque chilomentri che portano alla sommità mulinando un ottimo rapporto ed una buona velocità che ha mantenuto poi per tutta l'ascesa patendo un pochino però per l'inesperienza sul "fondo" smosso che risulta davvero traditore e che in più di un occasione "rovina" la festa e la gamba che pian piano viene meno, nulla di preoccupante comunque nemmeno per angelo e marco che ancora freschi della settimana scorsa hanno lavorato di esperienza dosando bene energie e tecnica salendo ad un buon passo, sono salito discretamente anche io nonostante la condizione non ottima ,ma forse aiutato anche dalla bici che sinceramente su questi fondi galleggia molto di più permettendomi di risparmiare energie.. una volta sulla sommità siamo scesi dal fortino di arnasco in un sentiero oramai devastato dalle pioggie che ci ha regalato un fondo "lunare" colmo di crateri e pietre smosse davvero difficile da interpretare ma davvero affascinante da percorrere, successivo sterrato verso il fondovalle con accelerazioni sporadiche votate sempre al divertimento generale che si è poi spostato sulla salita di s.fedele sulla quale si è nuovamente accesa la miccia per una delle ultime sparate del giorno , devo ammettere che c'è stata davvero una buona condizione generale che ha permesso di muoverci piuttosto velocemente da un punto all'altro delle vallate per uno dei più bei giri in mountain dell'anno che si è concluso nuovamente tramite la strada romana ed in compagnia dell'insuperabile serafino venutoci incontro come al solito per ingaggiare una delle sue epiche sfide conclusasi a s.croce con la più classiche delle volate ...
in conclusione voglio confermare la bontà della bici con la quale sto davvero trovando un feeling fantastico e che mi sta regalando davvero grandi emozioni...

Arieccomi...

qualche giorno di stop e sono nuovamente a scrivere, lo faccio domani, lo faccio domani, ed il tempo è passato più veloce del previsto. Vab...