mercoledì 30 novembre 2011

"bentornato" Frankino ;-))

post serale dedicato all'amico Franko che domani mattina andrà finalmente a togliere il gesso che per un mese lo ha tenuto lontano dalla sua amata Epic, naturalmente la voglia di pedalare è molto alta e credo che la sua forza di volontà lo riporterà in sella davvero in tempi record dopo un primo ovvio periodo di riabilitazione, rimaniamo dunque in attesa per il rientro a tutti gli effetti di una pedina fondamentale del fuoristrada ligure , gridiamo tutti in coro dunque : BENTORNATO FANKINO ;-)))

STUND Season 3 Ep7 - The Lost Episode from STUND on Vimeo.

lunedì 28 novembre 2011

oggi mi voglio "rovinare" ..altro post !!

Suspension Therapy from nsmb.com on Vimeo.

100K ?.... forse meglio 100mm ...

torna di "moda" il soffietto da 100mm in luogo all'originale piuttosto "cicciotto" e sgraziato ...l'idea è sopraggiunta ieri quando ho visto l'amico ivan con a bordo questa "chicca" che sinceramente non ricordavo fosse così bella... è dunque partita la caccia al soffietto ridotto che oltre al look lima circa 10 grammi che a noi brothers non fanno mai male.. eventuali foto a lavoro ultimato ;-))

Morvelo - Ride Everything

domenica 27 novembre 2011

A fuoco !!

superlativa giornata di mountain quella di oggi con "sparate" a tutta che sinceramente era un po che non facevo, la scintilla di questo incendio è stato il fantasmagorico Alberto Rossi presente questa mattina all'appello e che ha fatto subito capire di che pasta è fatto regalandoci impressionanti progressioni e passaggi da brivido che hanno messo chiarezza sul fatto che lui fa la coppa del mondo e noi no..
gli altri componenti della giornata sono stati Cristiano salerno, Laura Rossin , Inti Rossi , Torrero Ivan , Campagnolo Angelo, Marco Cane , ed ovviamente io.. 
ci siamo divertiti è inutile nasconderlo, abbiamo unito momenti di goliardia con altri prettamente pedalati e sofferti che hanno ancora sottolineato come la mountain sia lo sport più bello del mondo !! , abbiamo percorso completamente il tracciato della gara di Celestino che è perfettamente pulito e che è piaciuto a tutti con una seconda parte notevole come spessore tecnico e che sono sicuro farà delle "vittime" con le sue rampe finali spezzagambe che oggi bagnate hanno fatto salire in sella solo Alberto ed i suoi impressionanti Watt , da segnalare il bellissimo single track che da conna porta alle antenne ed il successivo tratto velocissimo che conduce ad andora in un "mangia e bevi" che abbiamo fatto davvero a mille !! , rientro dunque regolare con qualche segno di cedimento dopo le fatiche di giornata e le fiammate improvvise dettate dall'entusiasmo , appuntamento ora per domenica prossima quando ovviamente sarà ancora mountain e perchè no ancora lo stesso tracciato !!...
Grazie a tutti per la compagnia ;-))

sabato 26 novembre 2011

45 km....e poi ? ...il botto !!

ho finito il giro con 61km totali e dunque con 39 in meno del prefissato..
purtroppo ho ceduto di gambe ed al km 45 ho alzato bandiera bianca con crampi ovunque che mi hanno fatto rientrare a 15 kmh verso il traguardo di casa , pazienza, la testa c'èra ma il corpo non ha risposto, devo ammettere che alla disfatta ho aggiunto del mio visto che provando la seconda parte della gara di Mirko Celestino ho un po alzato il gomito procendedo veramente con troppa foga e con troppo "rapporto" , anche le rampe al 25% che precedono il single track da urlo hanno fatto il loro minando non poco la condizione precaria, ovviamente non domo sono sceso su diano marina per effettuare un giro dell'oasi park "a fuoco" con relativo intorpidimento generale, sfociato nella disfatta di caporetto alla fine dell'anaconda che mi sono voluto andare a fare.... ovviamente il rientro è avvenuto su strada con un pauroso zig-zag da ubriaco sull'aurelia che ha fatto la felicità degli automobilisti visto che tutti mi suonavano !! ... vabbè, appuntamento a domani con km dichiarati  20.... meglio ? ..hihihi...

venerdì 25 novembre 2011

100K

finalmente si pedala !!
dopo il week-end scorso di riposo finalmente domeni tornerò sui pedali, l'obiettivo è molto difficile da raggiungere ma comunque mi impegnerò a fondo per raggiungere i 100km che mi sono prefissato di fare , partirò alla volta di diano marina passando a "fil di colla" e dunque da colla micheri proseguendo su conna e rollo dirigendomi come primo obiettivo all'oasi park per effettuare almeno due giri dello splendido tracciato permanente , di seguito ascesa nuovamente alle antenne di andora proseguendo poi dal metanodotto e scendendo poi su garlenda per risalire nuovamente da regione garumba, tratto finale della vecchia gara di alassio con sterrato del "pisciavino" , sentiero di levi e poi capatina verso albenga tramite strada romana....a quel punto vedrò le forze a disposizione e procederò di conseguenza provando a portare a termine la giornata che si preannuncia dura.. vabbè, staremo a vedere ,intanto ora si va a dormire ,ma non prima di aver preparato tutto... si parte all'alba ;-))

Rainy Day from m0le photo on Vimeo.

mercoledì 23 novembre 2011

il riposo del guerriero

novembre piuttosto "fiacco" con pochi chilometri in sella e poche uscite all'attivo, effettivamente un periodo di sosta ci voleva dopo le scorpacciate dei mesi scorsi, nulla di nuovo nemmeno riguardo agli upgrade che sono belli che fermi insieme a me , spero nel week-end di poter riprendere le ostilità magari provando un pezzo del tracciato della granfondo "Mirko Celestino" che è praticamente già pronto, le uniche novità in vista sono gli upgrade dell'amico serafino che a breve spero di vedere e magari di "provare" per avere un idea più chiara soprattutto sulle ruote leggere a bordo della flash.. attendiamo con ansia ;-)

Danny Hart :TRUVATIV: Every ride has a story

lunedì 21 novembre 2011

un "Americana" a Roma


 voglio questa sera "dedicare" il post all'amico Paolo Plini di Roma che ho conosciuto nel mio week-end di riposo nella capitale, Paolo,insieme alla sua Famiglia si è dimostrato disponibile ed ospitale al 100% confermando ciò che già avevo intuito dalle innumerevoli email che nel tempo ci siamo inviati , naturalmente oltre ad aver conosciuto un nuovo "brothers" ho trovato un amico che dista 600km , ma solo nella cartina geografica visto che è rimasto nel mio cuore, detto ciò inserisco la sua ultima mail riferita alla nuova sua nuova S-Works (che vedete nella foto grande) sbarcata nella capitale proprio il giorno del mio arrivo , leggetevi dunque le sue sincere considerazioni sul prodotto :

Per me e la mia s-works è stata una splendida giornata...specialmente per me, che ho potuto finalmente lanciare questa strepitosa mtb nei nei sentieri e nei boschi.. l'habitat naturale di questa "macchina" perfetta!
La bici è strepitosa sotto tutti i punti di vista:
telaio rigidissimo e molto ben equilibrato sulla giunzione obliquo/orizz., in discesa incide la terra e rimane saldamente in traiettoria, area movimento centrale granitica, sicurmante di derivazione stradale;
forse un pò troppo granitico anche il carro, ma qui potrei migliorare l'assorbimento togliendo le renegade (che effettivamente a pressioni 1,6 ant e 1,7 post "galleggiano" e "scampanano" un po troppo) e mettendo un pneumatico con maggiore volume e sezione
ruote da urlo..!..secondo me, il segreto di questa bici sta proprio nel set di ruote...ti dico solo che sembra avere una pedalata assistita da un propulsore nascosto..puoi attaccare qualsiasi salita e la mtb va senza esitazioni alcune..
gli altri componenti tutti di prim'ordine e soddisfacenti, solo la forcella richiede un set up approfondito e da profondo conoscitore...vorrà dire che mi metterò a studiare..;)
un nota molto positiva anche per la guarnitura che non avevo mai provato..veramente ok;
Pesi: in negozio con sella in carbonio, manopole extralite e senza pedali ha segnato kg. 8.370
attualmente è montata con la sella originale (molto comoda)e pedali exustar segna kg.8.810

sabato 19 novembre 2011

il "mago" delle selle

ecco l'ultima creatura dell'amico Paolo fedelissimo lettore del blog che oramai ha preso in mano le redini della sua "band" di ciclisti tenendoli sotto scacco con le sue splendide selle personalizzate ; questa saevid, in particolare, andrà a posizionarsi sulla sua specialized S-works in arrivo nel mese di dicembre e che vi presenterò dunque non appena sarà completata , ovviamente il nero ed il rosso saranno i colori dominanti e credo che non mancheranno altre finezze sia a livello estetico che a livello tecnico, io mi voglio già sbilanciare dichiarando un peso finale molto vicino a 8500 grammi... ma aspettiamoci di tutto dal buon Paolo visto che ha seria intenzione di superare il "maestro" ...

venerdì 18 novembre 2011

week-end di riposo

sarà questo un fine settimana di relax per il "grande fratello" che si assenterà per due giorni , nessun problema però come al solito per il blog che sarà comunque aggiornato e funzionante al 100% come la mia casella di posta sempre pronta a fornire consigli a distanza completamente gratuiti e disinteressati, sono in fatti in costante ascesa gli amici che mi chiedono in privato come muoversi e che pezzi comperare, se avete dunque dei dubbi non fatevi problemi a contattarmi , il "telefono azzurro" della leggerezza ascolterà i vostri problemi ;-)

mercoledì 16 novembre 2011

ecco le foto....

cena del blog 16 novembre 2011

nuove ruote ?

voglio segnalare agli amici in "lefty" ed in "29" che sono disponibili in germania le ruote con mozzo DT e cerchio notubes "crest" tanto in voga, ad un prezzo davvero vantaggioso , io al momento ovviamente le mie non le cambio visto che sono pienamente soddisfatto ed estremamente squattrinato per farlo, ma se qualcheduno è sul punto di fare il grande passo , bè, il momento è quello giusto e dunque : CLICCA QUI

martedì 15 novembre 2011

Flash carbon 29er 2012

modificato ancora il look della flash in versione "1" che ora abbina il rosso al nero ed all'alluminio spazzolato, a me personalmente non dispiace affatto anche se al momento preferisco sempre il mio bainco-nero opaco , per vedere questa colorazione vi rimando al link ufficiale CLICCARE QUI

domenica 13 novembre 2011

66 km

splendida mattinata con ottima compagnia quella di oggi che mi ha visto impegnato insieme ad altri 9 amici sui  sentieri di casa .
appuntamento ore 9 al casello di andora per un uscita di gruppo davvero divertente ed a tratti anche impegnativa, la mountain si sa, non regala nulla, ed anche volendo procedere ad andatura blanda il terreno vuole che l'impegno fisico rimanga alto, ed infatti a fine giro la sensazione di freschezza era poca, non avevo nulla da provare oggi , e, riflettendo, direi che per un po la bici rimarrà in questa configurazione davvero equilibrata e funzionale che mi permette di guidare come voglio senza badare troppo a dove metto le ruote , il peso non è eccezionale, ma vedo che non è un problema e che la bici risponde bene ,e dunque non andrò a cercare soluzioni campate in aria o esperimenti troppo onerosi, mi concentrerò sull'allenamento e sulle uscite che sono poi la cosa più importante.
in ogni caso a livello fisico non ho avuto particolari difficoltà oggi , la gamba andava bene e rispondeva decentemente , certo, non sono stato brillante come due mesi fa, ma nel complesso sono accettabile ... ora non mi resta che attendere il trascorrere della settimana per poter nuovamente pedalare, nel frattempo procederò con qualche seduta di stretcing casalingo che a mio parere non guasta mai, soprattutto a livello di schiena che generalmente non si flette mai abbastanza...

P.S. un grazie a tutti gli amici intervenuti oggi :  Cagnetto, Angelino, Cristiano , Damiano , Francesco, Angelo , Inti , Silvia , Laura .
appuntamento alla prossima domenica...

Cannondale Lefty SL Bearing Reset from Infinite Cycles on Vimeo.

sabato 12 novembre 2011

grazie a tutti !!

26 persone speciali, è questo il "popolo" del blog che ieri sera si è riunito al ristorante "ai matetti" di alassio per una cena davvero memorabile, abbiamo mangiato e bevuto davvero bene , trascorrendo insieme una delle serate più belle e riuscite in assoluto , ognuno di noi ha dato il meglio di se stesso regalandoci emozioni che rimarranno per sempre nel nostro cuore, sono fiero e felicissimo di avere degli AMICI come voi che promuovo dunque "broters & sisters" .
GRAZIE ancora ,il vostro Dandi.

giovedì 10 novembre 2011

Virginia Mountain Bike Trail from Scott Wootten on Vimeo.

meno uno...

eccoci, la data di domani 11-11-11 sarà quella della cena del blog che ad oggi conta circa 25 unità , siamo tutti agguerriti e pronti a chiudere l'anno con una bella rimpatriata nella quale si ripercorrerà la stagione appena conclusa, ovviamente chi avrà di più da raccontare sarà l'amico cristiano che dopo la sua prima stagione in liquigas saprà deliziarci con i suoi racconti , bene bene, non vedo l'ora di rivedere tutta la "banda" al completo, ovviamente seguirà un dettagliato racconto con relative foto di rito...

mercoledì 9 novembre 2011

non è che mi convinca molto...

piccolo giro serale sotto casa per capire il comportamento della bici con il manubrio da 68 cm , sinceramente mi aspettavo di più ,ed ivece le sensazioni non sono state affatto buone, la bici mi sembra meno controllabile e stabile, mi sembra di essere tornato nuovamente in sella alla 26  :-(
esperimento dunque che all 99% non avrà seguito con le mani che impugnano una brugola da 4mm e che pian piano si avvicinano ai bulloni dell'attacco manubrio per procedere allo smontaggio , so che è prematura la cosa e che un giro "vero" non guasterebbe, ma già così mi sembra di aver "minato" un equilibrio perfetto , e dunque ascoltando solo me stesso ed il mio istinto che mi dice di toglierlo.....lo toglierò subito..!! fanculo ai grammi risparmiati !! si torna "fat brothers" !!

Ah , però...

martedì 8 novembre 2011

un mattone

con la pesata serale ho scoperto l'acqua calda... la bici è ancora pesantina per essere la bici del fratello maggiore.. con i suoi 8820 grammi è ancora lontana dalla bici più leggera che ho avuto : la cara vecchia taurine...
ovviamente per arrivare ad un livello "decente" il primo lavoro sarebbe quello di dotarla di ruote all'altezza della situazione andando così a limare circa 300 grammi in una zona molto sensibile a questa variazioni , se poi alle ruote andassi ad aggiungere una coppia di racing ralph il risultato sarebbe ancora più soddisfacente ed evidente , oltretutto verificando la bici da vicino non è che trovo molti altri componenti sui quali lavorare, ci saranno in futuro magari i comandi rotanti , ma per il resto non vedo grandi evvoluzioni , vabbè, ritorno a sognare una coppia di ruote che forse non arriverà mai .... ma chi lo sa.. magari un generoso lettore me le regalerà....tutto può succedere, natale si avvicina ed io la letterina la scrivo, non si sà mai...

lunedì 7 novembre 2011

facciamo un "sessantotto"

il periodo invernale si sa ,è un periodo di prove e test... ho infatti questa sera, con il gentile contributo dell' amico franco, montato il suo ex manubrio lungo 68cm contro i 71 del mio ,so che sono solamente 3 cm totali ,ma la prova la voglio fare lo stesso ,tra l'altro c'è anche una differenza in meno di circa 25 grammi che ,come al solito non disdegno , ora , tempo permettendo, sarà in prova nel week-end quando cercherò di capire i pregi ed i difetti di questo cambiamento anche per potervi indirizzare nell' eventuale scelta.

rimanete dunque sintonizzati perchè a breve potrebbe comparire la recensione ufficiale ....

sabato 5 novembre 2011

JCプレゼンテーション リクイガス・キャノンデール

seconda edizione "cena del blog" venerdì 11 novembre

eccoci !! ... salvo eventuali modifiche è per certa la data della cena ufficiale che avrà luogo come al solito al ristorante i matetti di alassio alle ore 21 , purtroppo per alcuni la cena non potrà essere fatta di sabato , mi spiace, vi prego dunque di confermarmi l'eventuale presenza vostra e di eventuali accompagnatori , grazie.
ospite d'onore anche quest'anno Cristiano Salerno del team Liquigas-Cannondale .
per comunicazioni : dandivale@gmail.com

P.S. Roberto da Como , sei invitato anche tu !!! così ti faccio lo spurgo dopo l'antipasto...ma soprattutto dopo la prima bottiglia di prosecco !!
CYCLOCROSS by Ken Bloomer
- Watch more Videos at Vodpod.

venerdì 4 novembre 2011

oggi niente post

sono vicino alle vittime ed alla popolazione di Genova colpita dalla tremenda alluvione, ed è per questo che non scriverò nulla.
Mi spiace davvero.

giovedì 3 novembre 2011

corona sram XX 39

soprattutto nell'ultima uscita di martedì, ho avuto la sensazione che la catena non abbia più tutta quella voglia di rimanere sul 39, sono infatti incappato in un paio di pedalate a vuoto causate proprio dal mancato aggancio , ho così controllato i denti ed ho notato come siano consumati e dunque causa dell'incorretto deragliamento, ho dunque prontamente rimediato una corona nuova che a breve andrò ad installare, nessun upgrade dunque ma un semplice lavoro di manutenzione , però che "putenza" per aver consumato il 39 e non il 26 ..;-))

mercoledì 2 novembre 2011

lenti fotocromatiche ? si grazie !!

dopo due sole uscite con le lenti fotocromatiche voglio già promuoverle come upgrade dell'anno !!
infatti io gli occhiali non li ho mai sopportati soprattutto nel chiaro-scuro visto che in genere la lente risulta troppo scura limitando la visuale e falsando il terreno limitando la velocità, invece, con le transition questa sensazione non ce l'ho più ,e con buona velocità le lenti schiariscono permettendomi di pocedere normalmente senza accorgermi di nulla, e questo succede al contrario quando ritorno al sole , diciamo dunque la lente definitiva per la mountain che non posso che consigliare a tutti ;-)) splendida ...

freeride a calizzano

martedì 1 novembre 2011

"fa balà L'Öch"

puro divertimento ed ottima compagnia in questa prima uscita del mese di novembre , ci siamo ritrovati a san bartolomeo io, angelino, marco, francesco, silvia ed il suo angelo ed isieme siamo convolati verso "l'oasi park" per un paio di giri dello splendido tracciato permanente presente nell'omonimo campeggio , è un percorso nemmeno troppo breve che mette a dura prova polmoni e gambe in un tracciato tutto "mangia e bevi" che non lascia spazio al relax e che mette a dura prova mezzo e atleta , diciamo,come dice francesco,che se devi testare un nuovo componente, l'oasi è il posto ideale, ed ha perfettamente ragione !! purtroppo io al secondo giro ho avuto una spiacevole parentesi con la ruota dietro che perdeva pressione e che mi ha fatto girare un pochino le palle sino che alla 300 pompata non si è autoriparata con il lattice che è sempre un terno al lotto.
da segnalare, nella seconda tornata, la prestazione del nostro "cagnetto" che con grande entusiasmo e colpo di pedale ha preso le redini del gruppetto ingarellandosi anche con alcuni ragazzini presenti sul percorso e che a fine tracciato sono diventati suoi fans accaniti formando il "fans club comune di ciriè" presente ora sul blog ...
chiusa questa parentesi ci siamo ancora spinti sul tracciato dell'emporio bike per chiudere con "l'anaconda" che oramai è come la torta nuziale in un matrimonio,chiude le "ostilità" ... 
rientro tranquillo e grande gioia per tutti in un altra giornata spensierata e divertente alla quale spero se ne aggiungano altre..
un saluto speciale in chiusura alla "silvietta" che come al solito ha dimostrato di sapere cosa fa quando è in sella alla mountain,  saluto anche al suo compagno angelo che anche senza la bici "ufficiale" ha ben pedalato e deliziato con la sua presenza ,ultimo , ma solo come ordine di apparizione, l'inossidabile francesco con il quale è puro piacere pedalare ,divertente, simpatico ed umile, un vero mito !! ...dunque alla prossima ragazzi  e......continuate così !!

Arieccomi...

qualche giorno di stop e sono nuovamente a scrivere, lo faccio domani, lo faccio domani, ed il tempo è passato più veloce del previsto. Vab...