lunedì 30 aprile 2012

Piove sul bagnato.

Ci mancava il maltempo a tenere compagnia al mio mal di pancia che non vuole passare, infatti dopo oggi anche domani Giove pluvio scaricherà abbondanti precipitazioni sui nostri sentieri già belli inzuppati con il risultato ,purtroppo , di dover pedalare su asfalto per almeno 3 o 4 uscite, dunque poco divertimento e tanta sofferenza in giornate in cui avrei dovuto fare almeno 50km ad allenamento... Vabbè, punterò sul riposo che forse mi viene piu facile .. hi hi hi ...

sabato 28 aprile 2012

Non ci siamo...

Giornata negativa oggi che mi ha visto impegnato nel pomeriggio in un uscita dai toni bassi caratterizzata solo da un gran mal di gambe e da una forma fisica pietosa ... Ho percorso a fatica la via del rientro accumulando solo stanchezza e guidando davvero con poca lucidità ... Spero che sia solo un malessere passeggero perché andare in bici così è davvero stressante... Ora aspirina e poi nanna, domani è un altro giorno.

venerdì 27 aprile 2012

almeno tre

parte con questa sera un lungo week-end in sella , ho infatti aperto le danze con un giro misto sterrato-strada per preparare le gambe ad un buon carico di lavoro , ho intenzione infatti di mettere fieno in cascina in vista degli appuntamenti agonistici del mese di maggio che, secondo le previsioni ,mi vedranno ai nastri di partenza a tre cross-country , c'è dunque tanto da fare per non perdere lo smalto e per provare a fare ancora meglio del solito, e l'unico modo è pedalare...tanto...

mercoledì 25 aprile 2012

Twenty-niner testing with Cannondale riders

Ingrassatore egg beaters fai da te

Ecco, ho finalmente fatto le fotografie che illustrano le semplici operazioni ed il materiale necessario per eseguire questo intervento .
Innanzitutto bisogna rimuovere la vite che si trova all estremità del pedale , per fare questo occorre un bel cacciavite grande , oppure, come faccio io per non rovinare nulla, una moneta da 1cent che infilo al posto del cacciavite e giro con una pinza ..
Fatto questo si inserisce l adattatore in plastica fornito con i pedali il quale ha un foro nel quale con una semplice siringa riempita di grasso andremo a spingere dentro il lubrificante ... Dal perno dunque uscirà il vecchio grasso nero sino a quando arriverà quello pulito... A questo punto l operazione è finita, si rimonta il tappo a vite con una goccia di loctite 242 ed il gioco è fatto... Dunque di fatto serve solo una semplice siringa ... Spero di esservi stato utile ;-))

lunedì 23 aprile 2012

sabato 21 aprile 2012

Sabato fresco

Uscita pomeridiana oggi che va a sommarsi a quella serale di ieri nella quale peró ho fatto solamente asfalto, una due giorni dunque in sella alla quale aggiungerò domani la ciliegina sulla torta con un ulteriore pedalata in fuoristrada ... Molto bene dunque , in attesa della seconda domenica di maggio quando sarà xc di Ceriana .. Si scaldano i motori dunque , il tempo stringe e gli avversari si allenano, ma io non rimango certo a guardare, tanto lavoro e testa bassa per puntare sempre piu in alto ;-))

venerdì 20 aprile 2012

ingrassatore pedali crank fai da te

ho sperimentato questa sera una soluzione molto valida artigianale ed economica per ingrassare internamente i pedali eggbeaters, il risultato è garantito al 100% ed il costo è davvero limitato ad paio di euro , a breve dunque un fotoreportage delle semplici operazioni che potrete copiare anche voi ;-)

mercoledì 18 aprile 2012

2012-04-15 MTB World-cup Houffalize junioren

..così così ...

proseguono in modo discontinuo gli allenamenti sia a causa del maltempo che a causa degli impegni, rimango dunque in una condizione mediocre,e  ieri sera ho voluto testare la gamba tentando qualche progressione culminata con un pochino troppo affanno per i miei gusti, purtroppo senza fare chilometri e seminando poco si raccoglie ancora meno portando a casa solo stanchezza e poca lucidità, spero nel fine settimana di poter uscire con un attimo in più di tranquillità per mettere ancora fieno in cascina, è vero che ricomincierò a gareggiare a fine maggio, ma nessuno mi regalerà niente ,ed arrivare impreparato è una cosa che mi piace poco.
continue soddisfazioni invece dalla bici che al solito mi regala momenti di intenso godimento senza nessuna sbavatura, un vero mezzo da "guerra".

Highlights 2012 UCI Mountain Bike XCO Men - Houffalize

lunedì 16 aprile 2012

Complimenti !!! ragazzi del superenduro ..

PRO1 - GOLFO DIANESE
GIORNATA 1

CLASSIFICA FINALE
CLS NUM F CONCORRENTE AN NAZ TEAM BICI CL PS CO PEN TOTALE PT
1 3 SOTTOCORNOLA Davide EL 79 ITA CICOBIKES-EN IBIS S E5 19'58.1 19'58.1600
2 2 LUPATO Alex EL 89 ITA FRM FACTORY LAPIERRE S E3 20'01.4 20'01.4500
3 1 BRUNO Andrea EL 76 ITA READY2RIDE-T TRANSITION S E6 20'20.4 20'20.4420
4 5 KARIM Amour M12 75 FRA BROOKS KONA KONA S E6 20'38.0 20'38.0360
5 26 ASTON Paul EMT 86 GBR LEISURELAKES YETI S E4 20'44.5 20'44.5300
6 7 STOCK Alex EMT 85 GBR BROOKS KONA KONA S E4 20'47.5 20'47.5260
7 4 DUCCI Manuel EL 81 ITA LIFE CYCLE IBIS S E5 21'01.2 21'01.2240
8 6 GAMBIRASIO Vittorio EL 90 ITA GT- 360 DEGR GT S E3 21'02.8 21'02.8220
9 22 FREGONA Francesco M12 82 ITA ASD/SPORTBIK LAPIERRE S E5 21'12.5 21'12.5200
10 21 MIGLIORINI Stefano M38 69 ITA BROOKS KONA KONA S E7 21'25.6 21'25.6190
11 44 THOMAS Decugis EMT 91 FRA MASSILIA BIK LAPIERRE S E3 21'30.5 21'30.5180
12 95 WALTER Christoph M12 77 GER SPECIALIZED S E6 21'32.5 21'32.5170
13 36 CAIRE Pietro EL 92 ITA ARGENTINA BI GT S E3 21'37.0 21'37.0160
14 16 PIRAZZOLI Andrea EMT 88 ITA FRM FACTORY LAPIERRE S E4 21'43.6 21'43.6150
15 132 FORREST Gary MS 86 GBR ORANGE S E4 21'46.5 21'46.5140
16 30 BELLI Walter EL 80 ITA GT - 360 DEG GT S E5 21'53.8 21'53.8130
17 11 PENNINI Danilo JUM 94 ITA BROOKS KONA KONA S E2 21'59.8 21'59.8128
18 34 ORBASSANO Jacopo JUM 95 ITA LOCCA TRANSITION S E2 22'17.3 22'17.3126
19 25 SEDDAIU Alessandro EL 87 ITA LIFE CYCLE IBIS S E4 22'18.4 22'18.4124
20 27 MCKNIGHT James EL 86 ITA LIFE CYCLE IBIS S E4 22'25.0 22'25.0122
21 24 MURACHELLI Joseph EL 77 ITA LIFE CYCLE IBIS S E6 22'30.3 22'30.3120
22 35 TONIATI Andrea EMT 86 ITA CICOBIKES-EN IBIS S E4 22'31.1 22'31.1118
23 12 BOZZA Davide EMT 84 ITA SPECIALTEAM CANNONDALE S E4 22'32.7 22'32.7116





chi li conosce sa chi sono , e guardando la classifica si capisce che hanno fatto un garone !!! complimenti amici miei , la classe non è acqua ...

tante foto

ecco una bellissima galleria fotografica direttamente dalla coppa del mondo di houffalize... buona visione !! CLICCARE QUI

sabato 14 aprile 2012

Buon compleanno Flash !


scartabellando oggi nei vecchi post mi sono reso conto che proprio in questo periodo, 1 anno fa, ritiravo la Flash 29 .
è dunque 1 anno intero che pedalo con piacere su questa bici che mi continua a dare grandi soddisfazioni e certezze di aver fatto la cosa giusta abbandonando la 26 che per tanti anni ho amato,
mi sono reso conto anche di non aver esagerato con gli upgrade e con gli alleggerimenti ,tant'è che ad oggi la bici è ferma a 8900 grammi a conferma del lavoro non svolto, l'obiettivo era quello di scendere sotto gli 8 kg, ma nel corso dell'uso ho capito quanto sia efficace la bici in configurazione "standard" senza esasperazioni che a volte psicologicamente tendono a frenare la corsa , sono contento così, 1 anno insieme ed un amore ancora tutto da vivere, tanto entusiasmo come il primo giorno,ma con in più la confidenza di due amanti consumati dal tempo.
Grazie Flash !!

venerdì 13 aprile 2012

Da vedere assolutamente !!


è uno dei percorsi più spettacolari reso quest'anno ancora più duro dall'organizzazione, vi consiglio dunque di preparavi all'evento LIVE che potrete seguire CLICCANDO QUI

giovedì 12 aprile 2012

Programma Coppa del mondo Houffalize 2012

ecco di seguito il link per vedere gli orari di partenza delle gare in programma già da venerdì...
inutile aggiungere che la diretta "LIVE" si potrà visionare dal sito Redbull tv del quale trovate il link CLICCANDO QUI 

CLICCANDO QUI invece il link per gli orari ;-)

lunedì 9 aprile 2012

Campionato italiano XCO 2012


adesso è praticamente "ufficiale", al 99% sarò al via del campionato Italiano di specialità che si terrà nel mese di luglio in quel di Lugagnano dove ho già corso parecchie gare in passato , la preparazione dunque prenderà un altra "piega" per portare al massimo la condizione proprio in vista dell'evento, ci sarà dunque da sudare perchè l'obiettivo non è certo quello di fare brutta figura... grandi stimoli dunque per questo 2012... bene bene...
per info CLICCA QUI

domenica 8 aprile 2012

altri sessantuno

ancora in sella questa mattina, ed ancora chilometri nel "forziere" con un giro misto asfalto-sterrato che mi ha giovato non poco , ho infatti alternato momenti di "pressione" con altri di relax in un interval-training molto allenante che è anche servito a scogliermi un attimo, tutto questo in compagnia del caro Ivan Torrero con il quale ho condiviso la mattina di Pasqua in sella , con lui, compagno di squadra da sempre c'è un ottimo feeling ed oltre a pedalare si è anche parlato di un progetto "campionati Italiani" che sinceramente non mi dispiace affatto... staremo a vedere, intanto la preparazione continua con grandi carichi di lavoro mirati a portare la condizione sempre più in alto, è chiaro che un attimo di stanchezza c'è , ma ci sarà anche il momento per riposare, ma non adesso, ora si lavora al 100% sempre.

sabato 7 aprile 2012

Ancora tre

Mattinata sui pedali quella di oggi con tre ore di attività , purtroppo la condizione oggi non era molto buona ed ho così ripiegato per un giro di mantenimento che è servito solamente a fare numero, sinceramente avrei fatto anche solo della gran pianura oggi, ma il vento molto forte mi ha fatto cambiare idea molto in fretta, concludendo direi, null' altro dunque da segnalare con l ' allenamento che procederà anche domattina quando cercherò altre ore in sella ..

venerdì 6 aprile 2012

Ancora in sella

Serata sui pedali con circa 2 ore e mezza di allenamento.
Le sensazioni sono state molto altalenanti con momenti "bui" e momenti in cui la gamba girava molto bene, non che la cosa sia indispensabile visto che non ho gare imminenti, ma si sa, stare bene fa sempre piacere....
Ho approfittato Dell uscita per testare anche la catena nuova che ho volutamente lasciato piu lunga a favore degli incroci con il "39" che in questo modo risultano piu "umani" lasciando al cambio un po' di respiro in piu... Devo dire che l esperimento ha funzionato ed a discapito di 5 grammi ho adesso un funzionamento impeccabile ... bene così ...

mercoledì 4 aprile 2012

bilancio...

ho analizzato a mente fredda lo svolgersi della gara di domenica ed ho tratto alcune conclusioni : la partenza rimane uno scoglio da superare e penso che se avessi "ingranato" da subito il risultato poteva anche essere migliore visto che la prima mezz'ora è sempre la chiave del successo, avrei dovuto osare di più nel terzo giro quando le gambe giravano bene senza pensare al quarto che in un modo o nell'altro avrei comunque concluso visto che sono arrivato con energie al traguardo , ovviamente mi manca ancora un pochino di preparazione e dunque la fiducia nei miei mezzi è sempre un attimo in discussione , sono però convinto che lavorando bene ci sarà ancora qualchecosa da dire nelle prossime gare nelle quali vorrei ben figurare , ho poi visto che al momento sono secondo nel campionato regionale e questo può essere il giusto stimolo per puntare magari ad una vittoria di categoria ...
nel complesso comunque direi che le cose sono andate bene anche a livello meccanico confermando le mie sensazioni sulla 29er che si è rivelata una scelta molto convincente e saggia...  ottimo lavoro dunque.

lunedì 2 aprile 2012

domenica 1 aprile 2012

il "vecchio leone" torna a ruggire...

 Una prestazione che mi soddisfa al 100% nel mio primo XC di rientro alle gare :
Questi i primi 10 assoluti:
1. Piras Michele (Team Marchisio)
2. Ferrero Simone (Team Marchisio)
3. Marchisio Roberto (Team Marchisio)
4. Del Grande Claudio (Olmo la Biciclissima)
5. Garibbo Massimo (Sport Bike Dds)
6. Moltoni Davide (Special Team Frrd)
7. Caserza Gianluca (Genoa Bike)
8. Bertè Fabio (Special Team Frrd)
9. Timo Andrea (Peluffo Bike Store)
10.Bruzzone Carlo (Brooks Kona Nissan Bike)

come infatti si vede dalla classifica ho chiuso la gara in sesta posizione assoluta e con il secondo posto di categoria .
ma veniamo al racconto della gara : dopo un adeguato riscaldamento la competizione ha preso il via, io ho subito cercato la testa della corsa con però un attimo di affanno che purtroppo si è tramutato in una piccola "crisi" che mi ha fatto patire tutto il primo dei quattro giri in programma, l'esperienza però mi ha insegnato che in questi casi è meglio attendere un attimo per evitare un affanno eccessivo, ed infatti non appena ho ciminciato a respirare bene ed ad avere le gambe pronte sono ripartito alla caccia del "nemico"... ho così iniziato a carburare sorpassando a più non posso girando davvero forte e deciso portandomi dalla 20a posizione sempre più in avanti e sempre con più grinta tanto da compiere un terzo anello in netto vantaggio su chi aveva speso troppo nelle prime tornate , è stato molto entusiasmente poter pedalare con disinvoltura oltretutto gestendo la gamba con molta intelligenza tanto da riuscirmi a portare dove sono arrivato , è andato tutto alla perfezione sia a livello fisico che meccanico con la bici che è filata come un orologio svizzero a conferma che quando tutto va bene i risultati arrivano.
sono molto contento , e ci tenevo particolarmente a fare bene nella mia specialità preferita e spero di poter crescere ancora potendomi adesso allenare meglio.
infine un ringraziamento a tutti coloro che sul percorso mi hanno incitato a gran voce credendo ancora in me... GRAZIE !!

Procedo

Continuo con discreta regolarità gli allenamenti alternando come sempre uscite redditizie ad altre meno felici, affrontando comunque questa ...