mercoledì 14 giugno 2017

Oltre la Fatica

difficile, molto difficile, forse ancora più difficile del previsto questo inizio di avventura a piedi che mi sta regalando forti emozioni ma anche tanti dolori.
Le gambe non girano per nulla e la corsa, pur lenta, sembra essere uno scoglio insormontabile con i piedi che faticano a sollevarsi da terra rendendo il gesto atletico goffo e per nulla sciolto, sono poco agile e godo di una reattività davvero limitata che ovviamente sto cercando di migliorare cercando di non forzare i tempi ed allungando i tempi di riposo pur non ottenendo al momento risultati di rilievo.
Ci vorrà tempo, forse più tempo del previsto, ma comunque cercherò di essere il più incisivo possibile in attesa di tempi migliori.
Ho già fatto alcune uscite di allenamento alternando giornate incoraggianti ad alcune demoralizzanti, e se penso a quella di ieri , mi verrebbe voglia di lasciar perdere, ma non voglio mollare, aspetto il giorno di riuscire a sentire la sensazione di "galleggiamento" e di poca fatica con la quale riuscire a concludere in relativa scioltezza il giro.

Nessun commento:

Procedo

Continuo con discreta regolarità gli allenamenti alternando come sempre uscite redditizie ad altre meno felici, affrontando comunque questa ...